Categoria: Società

Home Italia Società
Esistere in vita… ora
Articolo

Esistere in vita… ora

Di Alessandro Bertirotti È tutta questione di… sacralità. Durante l’intera nostra esistenza, la mente funziona e agisce con lo scopo di elaborare un’opinione quanto più precisa possibile di se stessi: noi esistiamo anche per capire chi siamo e cosa ci stiamo a fare in questo mondo. Se dovessimo eliminare questo obiettivo, la nostra vita sarebbe qualcosa di decisamente insulso, inutile...

“Dialoghi in punta di piedi” – nuovo ciclo di trasmissioni video sui temi della vita – di Emilia Urso Anfuso e Claudio Rao – Che cos’è la Liberta’
Articolo

“Dialoghi in punta di piedi” – nuovo ciclo di trasmissioni video sui temi della vita – di Emilia Urso Anfuso e Claudio Rao – Che cos’è la Liberta’

Videotrasmissioni ideate e condotte da Emilia Urso Anfuso e Claudio Rao Le trasmissioni video sono condotte da Emilia Urso Anfuso e dal Dottor Claudio Rao, pedagogista clinico, giornalista, scrittore Si affrontano temi di importanza vitale per ogni essere umano, di cui non si parla quasi mai. Per esempio: cos’è la libertà? Cosa significa davvero essere...

Migrazioni
Articolo

Migrazioni

Di Claudio Rao La situazione afghana pone nuovamente sotto i riflettori dei media il problema delle Migrazioni Riflessioni culturali e sociali su un fenomeno troppo ideologicizzato E se la Bibbia ci offrisse delle allegorie capaci di farci riflettere sui problemi contemporanei? Dopo tutto, i testi sacri (di tutte le religioni) si vogliono eterni perchè provenienti...

Senza esempi
Articolo

Senza esempi

Di Alessandro Bertirotti È tutta questione di… semplicità universale. Jean Piaget ci dice che il processo cognitivo umano, ossia quel meccanismo che la mente attua per apprendere i dati dal mondo, avviene per assimilazione, accomodamento e successivo ripristino di equilibrio. In questo modo, si attribuisce un ordine, anche temporale, al nostro stare al mondo coscientemente. L’umanità tutta segue questo processo, perché...

Cambiamento climatico: 1 miliardo di bambini sono a rischio
Articolo

Cambiamento climatico: 1 miliardo di bambini sono a rischio

Lo studio “La crisi climatica è una crisi dei diritti dei bambini” è la prima analisi completa di questi rischi dal punto di vista dei bambini. Combinazione fatale  L’UNICEF sta valutando la situazione in diversi paesi, tenendo conto dei cicloni, delle ondate di calore e dell’accesso dei bambini ai servizi essenziali. Secondo l’agenzia delle Nazioni Unite, circa...

Pandemie, cancel cultures e la fine di un mondo: un’apocalisse di cartone
Articolo

Pandemie, cancel cultures e la fine di un mondo: un’apocalisse di cartone

Di Daniel Abruzzese La pandemia e le misure atte a contenerla hanno rappresentato senza dubbio la fine di un mondo. Ma le tensioni sociali fanno pensare che la nuova realtà sia tutt’altro che migliore rispetto al passato. E all’orizzonte si profilano catastrofi naturali e nuove epidemie. Sembra che gli eventi degli ultimi due anni abbiano...

Aborto – messaggio a Fedez: è solo questione di amore
Articolo

Aborto – messaggio a Fedez: è solo questione di amore

Di Padre Maurizio Patriciello «Appello agli influencers: aiutiamo ad aiutare a far nascere e a non fare aborti», aveva twittato don Mirco Bianchi. La risposta di Fedez non si è fatta attendere: «Appello a tutti i preti: non rompete le p. alle donne che scelgono di abortire. Grazie». Sono un prete anch’io. Il colorito invito, quindi, è...

Sara: il suo ultimo respiro prima di volare in cielo
Articolo

Sara: il suo ultimo respiro prima di volare in cielo

Di Padre Maurizio Patriciello La bimba che vidi nascere è diventata sposa, poi mamma. E adesso? Che sta per succedere adesso? Davanti allo spettro della morte ogni parola diventa piccola, solo la fede in Dio e nella Resurrezione danno vera consolazione «Padre Maurizio, vieni…». Capisco. Corro. Ad attendermi, avvolte in un alone di dolore e...

Barista costretta a indossare maglie scollate per servire ai tavoli. La condanna di Fipe Donne
Articolo

Barista costretta a indossare maglie scollate per servire ai tavoli. La condanna di Fipe Donne

Di Andrea Pascale “Quella che leggiamo sui giornali è una piccola storia ignobile. È vergognoso che un imprenditore possa chiedere, più o meno esplicitamente, a una aspirante barista di indossare maglie scollate per servire ai tavoli. Le donne che operano nei pubblici esercizi sono lavoratrici, non oggetti da mettere in mostra per solleticare le fantasie di...