Categoria: Il direttore

Home Il direttore
Caso Tridico: i grillini firmano decreti a loro insaputa…
Articolo

Caso Tridico: i grillini firmano decreti a loro insaputa…

Editoriale del direttore Emilia Urso Anfuso Scoppia un caso, tra i troppi che si verificano in italia ormai da anni: a Pasquale Tridico, Presidente dell’Inps, viene più che raddoppiato lo stipendio. Passa dai precedenti 62.000 euro (lordi) a 150.000 euro (lordi). Le opposizioni chiedono le dimissioni immediate di Pasquale Tridico. Persino il M5S ora sostiene...

Elezioni: hanno vinto tutti, tranne il popolo…
Articolo

Elezioni: hanno vinto tutti, tranne il popolo…

Video editoriale del direttore responsabile Emilia Urso Anfuso In questa puntata della trasmissione MediaticaMente la giornalista d’inchiesta Emilia Urso Anfuso – direttore responsabile dal 2006 del quotidiano nazionale www.gliscomunicati.it e giornalista di Libero – parla a cuore aperto a tutta la popolazione: cosa accade da anni? Perché il popolo non partecipa più, davvero, alla vita...

Italia: un nuovo lock down? Forse no, ecco perché…
Articolo

Italia: un nuovo lock down? Forse no, ecco perché…

Editoriale del direttore Emilia Urso Anfuso Da mesi gli italiani si interrogano: ci sarà un nuovo lock down? Ci imporranno nuovamente di restare chiusi in casa? E per quanto tempo? L’economia crollerà miseramente? Saremo schiavi del virus, del governo, dei DPCM, delle mascherine e del distanziamento fino a tempo indeterminato? Guarda il video editoriale del...

Referendum costituzionale: gli sprechi sono altrove ma nessuno ne parla
Articolo

Referendum costituzionale: gli sprechi sono altrove ma nessuno ne parla

Video editoriale del direttore responsabile Emilia Urso Anfuso In questa puntata della trasmissione MediaticaMente la giornalista d’inchiesta Emilia Urso Anfuso – direttore responsabile dal 2006 del quotidiano nazionale www.gliscomunicati.it e giornalista di Libero – affronta il tema del Referendum costituzionale che si terrà il 20 e 21 settembre Il Ministro Di Maio, nella giornata del...

Referendum costituzionale: chiarimenti necessari…
Articolo

Referendum costituzionale: chiarimenti necessari…

Video-editoriale del direttore responsabile Emilia Urso Anfuso Nella puntata di oggi della trasmissione MediaticaMente, la giornalista d’inchiesta Emilia Urso Anfuso, direttore responsabile del quotidiano nazionale www.gliscomunicati.it e giornalista di Libero, chiarisce il motivo per cui si è giunti al referendum popolare sulla riforma costituzionale Non solo: lancia diversi spunti di riflessione sulla riforma e anche...

Politici inetti o popolazione lassista? Parliamone…
Articolo

Politici inetti o popolazione lassista? Parliamone…

Video editoriale del direttore responsabile Emilia Urso Anfuso Nuova puntata della trasmissione MediaticaMente ideata e condotta dalla giornalista d’inchiesta, e direttore responsabile del quotidiano nazionale www.gliscomunicati.it Spesso sui social gli utenti scrivono cose del tipo: “I politici non capiscono”! oppure “Ma possibile che tal politico non sia in grado di capire che”…? Oppure: “Ma insomma!...

Lettera al direttore da un’insegnante precaria sul tema della Naspi: pochi diritti per noi cittadini comuni
Articolo

Lettera al direttore da un’insegnante precaria sul tema della Naspi: pochi diritti per noi cittadini comuni

Riceviamo e pubblichiamo la lettera che un’insegnante precaria ha indirizzato al nostro direttore responsabile Cara Dottoressa Emilia Urso Anfuso, oggi vorrei capire il perché la disoccupazione, ovvero la nuova Naspi, erogata dall’inps ai dipendenti pubblici con contratto a tempo determinato, per il periodo in cui non lavorano, devono ricevere una rateizzazione così incomprensibile.  Dopo la...

Italia e lockdown: riflessioni sull’ipotesi di  un’imposizione da parte della UE
Articolo

Italia e lockdown: riflessioni sull’ipotesi di un’imposizione da parte della UE

Editoriale di Emilia Urso Anfuso Voglio parlarvi oggi di uno dei sospetti che aleggia nella mia mente dopo la pubblicazione di alcuni degli atti del Comitato Tecnico Scientifico che non ci hanno fatto scoprire nulla di nuovo, nulla di sconvolgente. A parte il fatto che per elevare al segreto di Stato queste documentazioni è stato...