Categoria: Pillole dall’esperto – a cura del dottor Claudio Rao

Home Cultura L'angolo dell'esperto - Rubrica a cura di Claudio Rao Pillole dall’esperto – a cura del dottor Claudio Rao
Depressione, brutta bestia: Ne soffre il 5 % della popolazione mondiale
Articolo

Depressione, brutta bestia: Ne soffre il 5 % della popolazione mondiale

Rubrica a cura del dottor Claudio Rao «La depressione è una patologia psichiatrica piuttosto diffusa che può interessare tanto gli adulti – giovani e anziani – quanto i bambini. Al contrario di quanto si potrebbe pensare, la malattia depressiva non interessa solamente la sfera emotiva e l’umore del paziente, ma interessa anche il corpo, influenzando comportamenti e manifestandosi anche...

L’età involutiva: prevenzione o rassegnazione ?
Articolo

L’età involutiva: prevenzione o rassegnazione ?

Rubrica a cura del dottor Claudio Rao Con l’aumentare della vita media, ci siamo progressivamente familiarizzati col mondo degli anziani. Un’età che, con l’avanzare degli anni, porta delle fragilità crescenti e dei disagi che richiedono cure adeguate. Come per i bambini parliamo di età evolutiva, per gli anziani parliamo di età involutiva col suo carico...

Coppia in panne? Istruzioni per l’uso
Articolo

Coppia in panne? Istruzioni per l’uso

Rubrica a cura del dottor Claudio Rao La scorsa settimana abbiamo analizzato i segni del disfunzionamento di coppia. Ora vediamo quali possono essere i riflessi giusti da adottare.  Prima che sia troppo tardi Abbiamo provato a chiederci con sincerità e spirito (auto)critico perché ci siamo diventati così insopportabili? Agli inizi di un amore ci sentiamo...

Coppie in crisi: quando rien ne va plus.
Articolo

Coppie in crisi: quando rien ne va plus.

Rubrica a cura del dottor Claudio Rao Il disfunzionamento di coppia. Esistono dei segni incontrovertibili? Discutere e litigare non sono sempre cattivo segno. Quando teniamo ad una cosa, mobilitiamo tutte le nostre energie per farla funzionare al meglio. Le incomprensioni, le divergenze se chiarite ed appianate in sani compromessi possono essere frutto di una buona...

Corpo delle mie brame…
Articolo

Corpo delle mie brame…

Rubrica a cura del dottor Claudio Rao “Abbi buona cura del tuo corpo, è l’unico posto in cui devi vivere.”La frase è attribuita all’imprenditore e autore di best-seller Emanuel James Rohn (1930-2009). Dopo la riflessione della scorsa settimana sul cervello, interroghiamoci sull’importanza del corpo. Un fisico che il mondo della comunicazione ci presenta come desiderabile,...

Il primo Natale… da separati
Articolo

Il primo Natale… da separati

Rubrica a cura del dottor Claudio Rao Per una prevenzione dei conflitti tra genitori separati o divorziati Organizzare le feste natalizie a seguito di una rottura, una separazione od un divorzio può rischiare di diventare un vero incubo. Generare forti momenti di ansia e di tensione non facili da gestire. Che fare? E soprattutto, come...

Paura di Natale
Articolo

Paura di Natale

Rubrica a cura del dottor Claudio Rao La paura del Natale esiste. Si chiama natalofobia. Natalofobia, un neologismo nato per indicare l’ansia, la paura, il forte disagio personale e sociale ingenerato dai rituali legati al Natale.Alberi e decorazioni natalizie, luminarie e vetrine addobbate, pubblicità e musiche tradizionali colorano dicembre e si succedono per la gioia...

Primo, secondo e terzo
Articolo

Primo, secondo e terzo

Rubrica a cura del dottor Claudio Rao Primogenito, secondogenito, ultimogenito. Quanto il nostro ruolo familiare influenza il nostro carattere e la nostra personalità?  Il nostro carattere e la nostra personalità sono indubbiamente influenzati dai nostri vissuti infantili e il posto che occupiamo in famiglia per età e ruolo assunto sembra giocare un ruolo preponderante. «Ho...

Geniale, parlo da solo!
Articolo

Geniale, parlo da solo!

Rubrica a cura del dottor Claudio Rao Borbottare tra sé e sé potrebbe avere precisi vantaggi cognitivi Personalmente mi capita di “riflettere ad alta voce”, per non dire di “parlare da solo”. Conversando con un amico con una storia molto diversa dalla mia, abbiamo scoperto di avere questa strana abitudine in comune. Cosa ne dice...