E’ morto il giornalista Franco di Mare: aveva dichiarato recentemente di essere malato di mesotelioma

E’ morto il giornalista Franco di Mare: aveva dichiarato recentemente di essere malato di mesotelioma

Il giornalista Franco Di Mare è morto: lo ha annunciato la famiglia attraverso una nota.

Abbracciato dall’amore della moglie, della figlia, delle sorelle e del fratello e dall’affetto degli amici più cari oggi a Roma si è spento il giornalista Franco Di Mare. Seguirà comunicazione per le esequie“.

Lo scorso 28 Aprile, partecipando alla trasmissione Che Tempo Che Fa per presentare il suo libro ‘Le parole per dirlo, la guerra dentro e fuori di noi’ (Sem editori) Di Mare aveva rivelato di essere gravemente malato: “Ho un tumore molto cattivo, il mesotelioma: si prende respirando le particelle di amianto. Mi rimane poco da vivere ma non è ancora finita“.

Da inviato di guerra ho respirato amianto: sono sereno e non mollo, ma da questo non si guarisce“, aveva dichiarato a Fabio Fazio

Franco Di Mare si era laureato in Scienze Politiche all’Università Federico II di Napoli, aveva iniziato la sua carriera giornalistica collaborando con diverse testate tra cui L’Unità occupandosi di cronaca giudiziaria e di politica estera.

Per Rizzoli ha pubblicato Il cecchino e la bambina (2009) e il romanzo bestseller Non chiedere perché (2011) all’interno del quale narrò la storia di come incontro in un orfanotrofio una bimba di 10 mesi che poi decise di adottare e a cui fu dato il nome di Stella.

***Foto di copertina: Di Cpaolo79 – Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=94313311

DONA ORA E GRAZIE PER IL TUO SOSTEGNO: ANCHE 1 EURO PUÒ FARE LA DIFFERENZA PER UN GIORNALISMO INDIPENDENTE E DEONTOLOGICAMENTE SANO

Gli Scomunicati è una testata giornalistica fondata nel 2006 dalla giornalista Emilia Urso Anfuso, totalmente autofinanziata. Non riceve proventi pubblici e non ha mai ricevuto finanziamenti privati fino al Marzo del 2023.

Lascia un commento

Your email address will not be published.