Roma, “Beviamoci Sud” – Il grande Festival dei vini del Sud Italia – 6/7/8 Maggio 2023

Roma, “Beviamoci Sud” – Il grande Festival dei vini del Sud Italia – 6/7/8 Maggio 2023

A cura di Susanna Schivardi e di Massimo Casali

Riserva Grande, in collaborazione con Andrea Petrini di Percorsi di Vino e con il giornalista Luciano Pignataro, anche quest’anno realizzerà la manifestazione Beviamoci Sud a Roma, alla sua quinta edizione, dedicata esclusivamente ai grandi vini del Sud Italia, con una rappresentanza anche di vini del Lazio, quale regione che ospita l’evento.

Quest’anno Beviamoci Sud si svolgerà presso il Grand Hotel Palatino di Roma il 6, 7 e 8 maggio 2023.

La conferenza stampa del 26 aprile presso l’enoteca Astemio Wine&food di Roma, ci ha regalato, grazie alla presenza di uno dei grandi narratori del vino, Marco Cum, l’opportunità per lanciare l’evento che da anni ormai rappresenta uno degli appuntamenti più in vista della stagione per il vino e specialmente quello del Sud d’Italia!

Tantissime le cantine aderenti che presenteranno le loro eccellenze con banchi di assaggio suddivisi in due sale nella ormai nota location di Via Cavour, tanti gli appassionati che si avvicinano per incontrare vecchie aziende e conoscerne di nuove.

Lazio, Campania, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia aprono le danze per giornate intense di incontri e seminari:

Sabato 6 Maggio 2023

ore 14.00 Apertura banchi di assaggio

ore 14.00 Seminario: Etna, i segreti dei suoi versanti 

ore 20.00 Chiusura dei banchi di assaggio

Domenica 7 Maggio 2023

ore 14.00 Apertura banchi di assaggio

ore 14.00 Seminario: Il Vesuvio: l’autoctono vulcanico

ore 16.00 Seminario: La Grande Bellezza del Sannio

ore 20.00Chiusura dei banchi di assaggio

Lunedì 8 Maggio 2023

ore 11.00 Apertura banchi di assaggio

ore 14.00 Premiazione Concorso “Eccellenze di Beviamoci Sud” 

ore 16.00 Premiazione Concorso “Ambasciatori di Beviamoci Sud” 

ore 17.00 Chiusura banchi d’assaggio

Tante e importanti le novità di questa nuova edizione:

la prima riguarda l’estensione della manifestazione anche alla giornata di lunedì 8 maggio, dedicata agli operatori Ho.Re.Ca e alla stampa specializzata;

la seconda riguarda la consegna, lunedì 8 maggio alle ore 14, del premio di grande qualità, le “Eccellenze di Beviamoci Sud 2023”, che verrà riconosciuto alle etichette di maggior pregio prodotte dalle aziende espositrici, selezionate grazie alla valutazione di una giuria tecnica di assoluto livello;

la terza sarà l’assegnazione, lunedì 8 maggio alle ore 16, del riconoscimento “Ambasciatori di Beviamoci Sud 2023”, agli esercizi che propongono le etichette che maggiormente supportano e valorizzano la produzione vinicola del Meridione e che corrispondono ai seguenti requisiti: proposta di una selezione di vini rappresentativa, per qualità e quantità, della produzione dei vini del Sud; qualità riconosciuta del locale, da valutare in base ai criteri generalmente considerati dalle più importanti guide di settore.

Abbiamo partecipato alle passate edizioni ed effettivamente sempre grande è l’entusiasmo da parte dei produttori, molto coinvolgenti nei confronti di un pubblico che si specializza sempre di più e vuole conoscere non solo i vini ma anche tutte le storie che intorno a questi si intrecciano.

La scelta delle aziende mira anche a dare uno sfondo storico e di lunga tradizione a dei prodotti che sappiano raccontare territorio ed esperienza. Il Sud d’Italia in particolare offre vini dalle caratteristiche forti e decise, terreni molto vocati e particolarmente ricchi. Condizioni climatiche e terroir fanno la differenza quando si spazia dal Lazio vulcanico e profondamente minerale, alla Campania sabbiosa e argillosa con vini dal grande carattere, e la Basilicata dai vini austeri, o alla Calabria molto variegata tra calcare e sabbia, che regala vini con potenziale evolutivo innegabile. Per non tacere la Puglia, con i suoi vini corposi e strutturati, e un Molise che si sta affacciando con vitigni meno noti come la Tintilia, e infine la Sicilia, terra mosaico dal punto di vista territoriale, dai grandi vini freschi e minerali ma anche corposi e tannici.

Immancabili i media partner che daranno visibilità all’evento, con Chiara Giannotti, Cronache di Gusto, Pugliosità e Roma Wine Experience. Saula Giusto ufficio stampa, Comunicazioni e Relazioni Pubbliche.

Per ulteriori informazioni consultare https://www.beviamocisudroma.it/

DONA ORA E GRAZIE PER IL TUO SOSTEGNO: ANCHE 1 EURO PUÒ FARE LA DIFFERENZA PER UN GIORNALISMO INDIPENDENTE E DEONTOLOGICAMENTE SANO

Gli Scomunicati è una testata giornalistica fondata nel 2006 dalla giornalista Emilia Urso Anfuso, totalmente autofinanziata. Non riceve proventi pubblici e non ha mai ricevuto finanziamenti privati fino al Marzo del 2023.

Lascia un commento

Your email address will not be published.