Sleep Tourism: vai in vacanza dove nessuno ti disturba…

Sleep Tourism: vai in vacanza dove nessuno ti disturba…

Di Egon Raffaelli

Andare in vacanza dove nessuno potrà disturbarvi, per dormire bene, per far tornare in equilibrio corpo, mente e anima. Si chiama “sleep tourism” ed è la tendenza del 2023. Dedicarsi alla cura del sonno sta caratterizzando il mondo del turismo. In occasione della Giornata Mondiale del Sonno (17 marzo 2023) vi proponiamo 4 strutture dove riposare sul serio (al mare, in montagna e in campagna), perfette per ritrovare un buon riposo, insieme ai consigli da mettere in valigia per dormire bene, firmati dalla sleep influencer The Good Nighter.

Concedersi una vacanza in una struttura da favola per cercare di dormire bene, migliorare le abitudini del sonno e far tornare in equilibrio corpo, anima e mente. Per poi riaffrontare la propria routine quotidiana più riposati, con maggiore energia e con uno stato d’animo più tranquillo. Questo trend si chiama “sleep tourism” o “turismo del sonno”: è un nuovo modo di viaggiare e nell’ultimo periodo sta crescendo in popolarità, in particolare dopo la pandemia.

“Partire è un po’ dormire! Il vero lusso di una vacanza è tornare pieni di energia. Per farlo bisogna recuperare il sonno che, con il lavoro e la vita frenetica di tutti i giorni, non è mai a sufficienza“ commenta Simona Cortopassi, sleep influencer alias The Good Nighter (www.thegoodnighter.com).

„Come confermano alcune ricerche, dormiamo tutti 1 ora in meno rispetto a 10 anni fa, per una media di circa 6 ore e mezza a notte. Colpa dell’avvento (e abuso) degli smartphone e della tecnologia, degli sconvolgimenti degli ultimi anni (pandemia in primis) e una società che va sempre più veloce non lasciandoci il tempo di riposare. E allora facciamolo quando partiamo per una vacanza, scegliendo le mete in mezzo alla natura, avvolte dal silenzio e attente all’igiene del sonno. Sono molte le strutture che propongono ai clienti trattamenti, dai massaggi allo yoga, che aiutano a rilassarsi, ma non mancano quelle più avanzate in fatto di “sleep tourism” che offrono menu dei cuscini e kit per dormire bene in camera… e perfino la possibilità di scegliere se dormire su lenzuola di lino o di cotone!”

Metti in valigia 5 consigli (+1) per dormire bene

1 Fai una doccia all’eucalipto

L’eucalipto è un ottimo alleato del relax, perfetto al momento della doccia serale. Lega un rametto nella doccia e con il calore sprigionerà le sue essenze distensive!

2 Power nap di 20 minuti

Se di pomeriggio sei stanco, ricaricati con un power nap, un pisolino rigenerante che risolve i cali di energia. Deve durare tra i 10 e i 30 minuti e va fatto in un angolo tranquillo e silenzioso!

3 Abbraccia chi vuoi tu!
La “Hug therapy” (terapia dell’abbraccio) funziona perché rilascia le endorfine e fa sentire protetti. Addormentati abbracciando chi vuoi: il partner, un peluche… oppure un cuscino!

4 La posizione giusta per sognare
Se vuoi fare bei sogni ed evitare gli incubi riposa sul lato destro. La posizione supina è la più consigliata per un allineamento ottimale della schiena. Dormire con un cuscino tra le gambe, invece, evita di svegliarsi con dolori articolari.

5 Impara la regola 10-3-2-1-0
10 ore prima di dormire: non bere caffè.
3 ore prima di dormire: non mangiare nulla e non bere alcol.
2 ore prima di dormire: non lavorare più.
1 ora prima di dormire: non passare il tempo davanti a schermi di pc o cellulari.
0: numero di volte in cui rimandi la sveglia!

+ 1

Prima di partire scegli con attenzione la struttura dove dormirai.

In occasione della Giornata Mondiale del Sonno (17 marzo 2023), vi proponiamo alcune strutture da sogno, al mare, in campagna e in montagna, che garantiscono relax, ambienti tranquilli e tutte le condizioni necessarie per godere di una vacanza all’insegna del buon riposo, che aiuti davvero a ricaricare le batterie.

LOCANDA IN TUSCANY a Castiglione d’Orcia (Siena)

Nel cuore della Val d’Orcia, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, un antico podere nella campagna senese tra Pienza e Bagno Vignoni si è trasformato in un incantevole Country Resort con 9 camere e suite: Locanda in Tuscany, l’indirizzo più suggestivo per vivere un’esperienza agreste nella quiete e nel fascino dell’estetica tipica della Toscana. Per arrivarci, bisogna percorrere una strada di campagna sterrata, che rappresenta un invito a rallentare e a lasciarsi alle spalle il trambusto e la frenesia. Una volta arrivati, si ha di fronte a sé una vista superlativa: un mare verde, dolce e morbido, con mille sfumature d’oro e di creta, con l’inconfondibile silhouette dei cipressi toscani, dei vigneti, degli ulivi, del grano e della lavanda.

La scelta perfetta per una fuga country-life lontana da tutto e da tutti, dove ci si può rilassare nei pressi della bellissima piscina panoramica e lasciare vagare lo sguardo nulla natura circostante. Le stanze sono tutte di tipologia diversa e sono caratterizzate da un’atmosfera ovattata, che riporta indietro nel tempo, pur strizzando l’occhio al moderno comfort. Alla Locanda in Tuscany tutto predispone al relax, con una particolare attenzione al riposo: i letti sono realizzati da esperti artigiani del territorio senza l’utilizzo del metallo, per permettere una migliore qualità del sonno. La rete con il telaio in legno, infatti, isola dall’inquinamento elettromagnetico e non è un conduttore di energia, a tutto vantaggio del riposo. Per una perfetta personalizzazione del sonno, gli ospiti possono decidere se riposare avvolti da lenzuola di lino o di cotone. E al mattino, per un risveglio soft, nella sala della colazione viene diffuso un piacevole sottofondo di musica classica.

www.locandaintuscany.it

Locanda in Tuscany

Case Sparse Moro Fiacchi 13

53023 Castiglione d’Orcia (Siena)

Tel. +39 0577 1700221

E-Mail: info@locandaintuscany.com | Internet: www.locandaintuscany.it | IMMAGINI

GRADONNA MOUNTAIN RESORT CHÂLETS & HOTEL a Kals (Tirolo Orientale, Austria)

Nel cuore del Parco nazionale degli Alti Tauri, a poche ore dall’Italia, in fondo alla Val Pusteria, il Gradonna Mountain Resort Châlets & Hotel è un’icona del wellness in montagna: arrivarci è un’esperienza dell’anima, in cui, man mano che ci si addentra nel paesaggio, circondato da 30 cime che svettano fino a 3.000 metri, tempo e spazio si trasformano fino a dilatarsi. Qui anche il silenzio fa parte dello spettacolo che si svela davanti agli occhi: basti pensare che le auto non sono ammesse e, una volta arrivati, si lasciano a “riposare” nel garage e ci si muove a piedi. Strutturato come un albergo diffuso, composto da un corpo centrale e da 41 chalet indipendenti, tutti distribuiti nel bosco, il Gradonna è un luogo magico caratterizzato da spazi minimal e ipercontemporanei che coniugano design e sostenibilità. Le camere sono realizzate in legno di cirmolo, che sprigiona un caratteristico profumo il cui influsso calmante, conosciuto fin dall’antichità, aumenta la qualità del sonno, favorendo il recupero psicofisico. A sottolineare l’importanza del sonno, a disposizione degli ospiti c’è una Sleeping Sommelier, una professionista del sonno che, in seguito a una anamnesi comportamentale e a un colloquio individuale, può indicare soluzioni naturali, meditazione specifica e tanti accorgimenti per garantire agli ospiti soggetti a insonnia notti di riposo assoluto. Durante il giorno, le passeggiate nel verde e le coccole nell’area wellness, con 4 piscine tutte riscaldate, bagni di vapore e saune, contribuiranno al relax di corpo e mente.

www.gradonna.at

Gradonna Mountain Resort Châlets & Hotel

9981 Kals am Großglockner
Austria

Telefono: +43 48762000

Email: info@gradonna.at | Internet: www.gradonna.atIMMAGINI

SCHLOSS FREUDENSTEIN a San Michele d’Appiano (Bolzano)

Circondato da un sontuoso parco secolare di ben 8 mila mq, su un promontorio privato, un antico maniero è stato trasformato in un resort da fiaba, rifugio ideale per una vacanza riposante e rigenerante. Schloss Freudenstein, costruito nel 13esimo secolo a San Michele d’Appiano, offre una vista senza pari su Bolzano, il Catinaccio e lo Sciliar. Si presenta come un luogo di pace e sensualità, dove è possibile andare alla ricerca di un’intensa percezione di sé stessi, lontano dal caos e dalla confusione. Basta una passeggiata nella quiete del giardino, una pausa di relax con un buon libro tra le mura storiche del castello, una partita a golf nel campo privato, una nuotata nella bellissima piscina a sfioro incastonata tra i vigneti, per ritrovare calma ed equilibrio. Uno stile senza tempo, originale e affascinante, caratterizza tutte le 16 suite del resort, silenziose e dal lusso discreto, ristrutturate rispettando la storia e il ricordo di epoche lontane ma proiettate alle esigenze dei viaggiatori più esigenti. Contribuisce al buon sonno la cucina salutare e sostenibile di Danilo D’Ambra, chef del ristorante del castello: la sua è una proposta gastronomica intrigante e originale, che premia gli ingredienti locali e stagionali e pone particolare attenzione al benessere, con un ridotto contenuto di grassi, per una cucina straordinariamente leggera. Al mattino, niente di meglio che un pigro risveglio in camera: i vassoi della prima colazione sono un concentrato di piccole sfiziosità e golosità dolci e salate, una gioia anche per gli occhi.

Schloss Freudenstein

Strada Masaccio 6

39057 San Michele d’Appiano (Bolzano)

Telefono: +39 0471 661308

Email: info@schlossfreudenstein.com Internet: www.schlossfreudenstein.com | IMMAGINI

ALBERO CAPOVOLTO a Golfo Aranci (Sassari)

Sospesa tra il mare e la campagna della Gallura, tra cielo e terra, a due passi dalle spiagge più belle della Costa Smeralda, una casa di famiglia è stata trasformata in un affascinante Country & Sea Boutique Hotel con 7 camere e suite con accesso diretto alla piscina a sfioro: Albero Capovolto. Un luogo unico, dove ogni più piccolo oggetto ha una storia da raccontare e dove ogni dettaglio è frutto di ricerca, fantasia e amore per il bello.

Un luogo dal fascino understated, quasi ovattato, dove lasciarsi abbracciare dal tempo, circondato dalla quiete, dai profumi di piante e fiori e da un panorama che riempie il cuore. Romantiche e raccolte, in stretta connessione con la natura circostante, le camere hanno nomi evocativi, come Respiro o Intimità, che derivano dalle sensazioni, profondamente legate al relax, che fanno vivere a chi vi soggiorna. Per un riposo realmente appagante, il letto ospita doppi cuscini in piuma 100% e memory anallergico. L’aria, la luce e i profumi della natura invadono ogni stanza: per questo, ma anche per agevolare il buon sonno, è stato deciso di non dotarle di TV. Perché all’Albero Capovolto si legge, si contempla, si sogna. Il meraviglioso giardino mediterraneo è un invito al power nap: presenta diversi accoglienti angoli con sedute avvolgenti, comodi lettini dove leggere, rilassarsi o prendere un aperitivo, coccolati dalle mille attenzioni di un servizio attento, mai invadente, quasi sottovoce. Al centro del giardino, la coreografica piscina a sfioro, di acqua salata, vanta una distensiva vista sulla campagna circostante. E dopo una notte di sano riposo, ad accogliere gli ospiti al mattino un ricco buffet con prodotti genuini e a km 0, da gustare senza fretta, prendendosi tutto il tempo necessario.

www.alberocapovolto.com

Albero Capovolto

Via Su Donnigheddu 13

07020 Golfo Aranci (Sassari)

Telefono: +39 366 3799929

Email: booking@alberocapovolto.com | Internet: www.alberocapovolto.comIMMAGINI

DONA ORA E GRAZIE PER IL TUO SOSTEGNO: ANCHE 1 EURO PUÒ FARE LA DIFFERENZA PER UN GIORNALISMO INDIPENDENTE E DEONTOLOGICAMENTE SANO

Gli Scomunicati è una testata giornalistica fondata nel 2006 dalla giornalista Emilia Urso Anfuso, totalmente autofinanziata. Non riceve proventi pubblici e non ha mai ricevuto finanziamenti privati fino al Marzo del 2023.

Lascia un commento

Your email address will not be published.