Carrellata di V.I.P. per l’inaugurazione della nuova Cora SPA al Palace Hotel Città di Arco

Carrellata di V.I.P. per l’inaugurazione della nuova Cora SPA al Palace Hotel Città di Arco

Reportage del direttore responsabile Emilia Urso Anfuso

Per il rilancio dello storico Palace Hotel Città di Arco e del nuovo centro benessere interno, la Cora SPA, non poteva mancare un evento prestigioso realizzato dal noto addetto stampa dei V.I.P. Mario Torelli affiancato, come sempre, da Claudio Cirinesi, coordinatore di ogni evento dell’Agenzia Torelli di Milano.

In questa foto: il patron del Palace Hotel, signor Federico Venturini accanto al Maresciallo Mirko Sollecito

L’agenzia Torelli ha portato ospiti noti al grande pubblico e che hanno trasformato il Palace Hotel Città di Arco in un vero e proprio palcoscenico televisivo e cinematografico: dalla grande soprano e attrice Katia Ricciarelli alla conduttrice televisiva Maria Teresa Ruta, madrina nel 1988 del Gran Carnevale di Arco, accompagnata dalla splendida figlia Guenda Goria (in dolce attesa del piccolo Noah) e del marito Mirko Gangitano, che a partire da Lunedì 3 giugno vedremo su Ra1 per la trasmissione Camper.

E ancora, l’attore Fabio Testi che ha portato un’ondata di travolgente simpatia e racconti sulla sua carriera di attore.

Il direttore del Palace Hotel, Ciprian Lupu, insieme a Fabio Testi

Tra gli ospiti all’evento, anche Marco Antonio Bellini, giovane e noto attore che presto vedremo lavorare in una nuova serie televisiva dal titolo “Notti magiche” con la regia di Marco Tregioli e prodotta da Graziella Terrei.

Hanno partecipato a questo fine settimana dedicato al benessere e all’inaugurazione della nuova SPA del Palace Hotel di Arco, anche alcuni giornalisti della stampa nazionale invitati dall’Agenzia Torelli: Emilia Urso Anfuso, direttore della testata giornalistica gliscomunicati.it e giornalista dei settimanali Visto e Novella2000, Carlo Faricciotti direttore del settimanale Visto ed esperto di Cinema e televisione e Michele Vanossi che scrive per Il Giornale.

Da sinistra: la giornalista Emilia Urso Anfuso, Mario Torelli, Claudio Cirinesi, Mirko Gancitano, Guenda Goria. In piedi da sinistra: i giornalisti Carlo Faricciotti e Michele Vanossi, Marco Antonio Bellini e Maria Teresa Ruta.

L’impeccabile direttore dell’hotel, Ciprian Lupu, è un padrone di casa ineccepibile, sempre attento alle esigenze dei tanti ospiti già presenti presso la struttura ricettiva e che si godono le meraviglie del luogo oltre alle sorprese della Cora SPA che offre momenti di cura e relax senza eguali grazie alla consulenza della bravissima Margaret Ischia, che è riuscita a mescolare tradizione e innovazione.

Esperta di sauna, una vera e propria cultura che i neofiti devono assolutamente conoscere prima di vivere questo tipo di esperienza, Margaret è anche specializzata in benessere ed estetica e ci ha condotti alla scoperta della simbologia che è stata scelta per questo luogo incentrato alla cura del corpo e della mente.

Margaret Ischia – consulente della SPA Cora ed esperta di benessere, estetica e sviluppo di progetti SPA.

Per la rinnovata SPA è stato scelto il nome Cora, anagramma di Arco e inoltre, la SPA è contraddistinta, a livello architettonico, da una serie di archi che riportano alla centralità del luogo, del territorio.

La Cora SPA offre un sistema di crioterapia di ultima generazione, la Zerobody Crio, poi una sauna particolarmente attraente e spaziosa, diverse soluzioni per trattamenti rilassanti – anche di coppia – e una gamma di soluzioni per rendere il soggiorno rilassante e ancora più coinvolgente.

La grande e accogliente sala per il benessere di coppia
presso la SPA Cora del Palace Hotel Arco Città: una sala sviluppata all’insegna del relax, del benessere e della riservatezza

L’inaugurazione si è svolta il primo giugno ed è iniziata nel pomeriggio, alla presenza del Sindaco di Arco. In serata il bravissimo mentalista Patrizio Miccoli, ha stupito tutti con la sua incredibile capacità di compiere azioni con effetti scenici travolgenti e ha coinvolto sul palco, organizzato nel piacevole giardino che ospita anche una bella piscina, il giornalista Carlo Faricciotti e lo stesso direttore Ciprian Lupu.

Da Sinistra il giornalista Carlo Faricciotti, il mentalista Patrizio Miccoli insieme all’attore Fabio Testi

DONA ORA E GRAZIE PER IL TUO SOSTEGNO: ANCHE 1 EURO PUÒ FARE LA DIFFERENZA PER UN GIORNALISMO INDIPENDENTE E DEONTOLOGICAMENTE SANO

Gli Scomunicati è una testata giornalistica fondata nel 2006 dalla giornalista Emilia Urso Anfuso, totalmente autofinanziata. Non riceve proventi pubblici e non ha mai ricevuto finanziamenti privati fino al Marzo del 2023.

Lascia un commento

Your email address will not be published.