Categoria: Esteri

Home Esteri
Berlino
Articolo

Il giorno della libertà: la fine della pandemia a Berlino

Di Daniel Abruzzese – Corrispondente da Berlino Il 1° agosto si è celebrata a Berlino la fine della pandemia. O meglio, è stato un raggruppamento di “negazionisti” ed estremisti di destra a festeggiarla, perché i dati degli esperti sembrano essere tutt’altro che rassicuranti. La manifestazione del 1° agosto Si erano dati appuntamento in 500.000 nei...

bambini di gaza
Articolo

Gaza: i bambini muoiono per il mancato accesso all’assistenza sanitaria

I bambini a Gaza stanno morendo perché viene negata loro la possibilità di accedere all’assistenza sanitaria necessaria fuori dalla Striscia e altri moriranno se non verranno curati presto. Sono già morti due bambini da quando il coordinamento tra le autorità palestinesi e israeliane si è interrotto. Entrambi piccolissimi, uno di otto mesi e l’altro di soli nove...

air force one
Articolo

USA: Trump varerà un decreto per vietare Tik Tok

Il presidente statunitense Donald Trump ha annunciato che nelle prossime ore varerà un decreto legge per vietare TikTok, la famosa applicazione basata negli Usa ma che è di proprietà cinese. Trump, parlando mentre si trovava sull’Air Force One, ha dichiarato: “TikTok è fonte di preoccupazione per la sicurezza nazionale, la metteremo al bando negli Stati...

schiavi
Articolo

Tratta e sfruttamento: secondo le stime 1 vittima su 4 nel mondo è minore e tra i casi segnalati 1 su 20 ha meno di 8 anni

Secondo le stime, nel mondo sarebbero oltre 40 milioni le vittime di tratta o sfruttamento, costrette di fatto in condizioni di schiavitù, e ben 1 su 4, 10 milioni, avrebbe meno di 18 anni [1]. Una realtà perlopiù sommersa che, rispetto a un così grande numero di minori coinvolti, trova conferma nei pochi dati disponibili sui casi segnalati...

presidente tunisia
Articolo

Il presidente tunisino sceglie il ministro degli interni Hichem Mechichi come nuovo primo ministro

Il presidente tunisino Kais Saied ha designato sabato il ministro degli interni Hichem Mechichi come nuovo primo ministro per succedere a Elyes Fakhfakh, che si è dimesso per le accuse di conflitto di interessi, ha riferito l’agenzia di stampa statale. Mechichi, un indipendente, ha ora un mese per formare un governo in grado di ottenere...

sahel
Articolo

Sahel: è il virus della fame a minacciare milioni di persone

Di Matteo Maillard Il Sahel deve affrontare un rischio di carestia senza precedenti. Mentre questa regione dell’Africa occidentale è già stata la scena della crisi alimentare più devastante del mondo negli ultimi dieci anni, la minaccia è ora più urgente che mai. Con lo scoppio della violenza jihadista e intercomunitaria nel Mali centrale e nel...

colombia
Articolo

Colombia: l’anno parlamentare inizierà con la proposta di liberalizzare la cocaina

Di Adriaan Alsema L’opposizione della Colombia ha proposto un disegno di legge che cerca di porre fine alla guerra alla droga depenalizzando la cocaina e regolandone la produzione.Il disegno di legge è sponsorizzato dai senatori Feliciano Valencia, un leader indigeno e il centrista senatore Ivan Marulanda, e intende far approvare una legislazione sulla cocaina simile...

coronavirus
Articolo

Francia: disattivate le telecamere di riconoscimento delle mascherine sanitarie nelle metropolitane di Parigi e Cannes

Di Elsa Trujillo Erano attive dal 6 maggio e dovevano essere attive per tre mesi. Le telecamere “intelligenti” impiegate nella metropolitana di Parigi, e più precisamente nella stazione di Châtelet-les-Halles, per monitorare e misurare l’uso della maschera sono state messe in pausa per un periodo indefinito, riferisce il RATP, azienda di trasporto pubblico francese. Questo esperimento...

proteste in serbia
Articolo

Coronavirus: il popolo serbo si ribella a un nuovo lockdown

Di Emanuele La Fonte Parlamento assaltato, lacrimogeni, cariche e manganellate della polizia. 153 le persone arrestate. A Belgrado si è scatenata la guerriglia dopo che il presidente Aleksandar Vucic ha minacciato di reintrodurre il lockdown. L’accusa dei cittadini è che il governo ha mentito sui dati relativi contagi allo scopro di andare alle elezioni il...

cannabis
Articolo

Stati Uniti: il 90% degli universitari di New York è favorevole alla legalizzazione della Cannabis

Di Mike McPadden Oltre il 90% degli studenti universitari di New York sostiene la legalizzazione della cannabis ricreativa, secondo un sondaggio condotto dal Siena College Research Institute.Il sondaggio indica anche che la stragrande maggioranza degli studenti universitari sta consumando una vasta gamma di prodotti a base di cannabis nei campus, incluso il CBD. Inoltre, gli studenti...