Catania: il corpo senza vita della piccola Elena Del Pozzo è stato rinvenuto. La madre ha confessato l’omicidio

Catania: il corpo senza vita della piccola Elena  Del Pozzo è stato rinvenuto. La madre ha confessato l’omicidio

Di Angela Frazzetta

Era scomparsa da Lunedì la piccola Elena Dal Pozzo, 5 anni, residente a Tremestieri Etneo in provincia di Catania. Il corpicino è stato ritrovato dai Carabinieri di Catania in un fondo agricolo che si trova a Mascalucia, a circa 400 metri dalla casa in cui abitava con la mamma e con il padre, Alessandro Nicodemo Del Pozzo, 24 anni, prima che la coppia si separasse.

E’ stata proprio la madre della bimba, messa sotto pressione durante gli interrogatori, a confessare il delitto ai Carabinieri e alla Procura: “Sono stata io a ucciderla”. La giovane donna non ha però saputo fornire agli inquirenti le motivazioni dell’omicidio e nemmeno come sarebbe stato commesso.

Secondo la confessione della donna, il rapimento era stato inscenato al solo scopo di coprire l’omicidio: aveva infatti raccontato di aver visto tre uomini incappucciati portare via la bambina.

Il padre della bambina  era stato arrestato nel 2020 per rapina ed era poi stato assolto.

Sono ora in corso le indagini scientifiche per cercare di risalire ai fatti accaduti.

***Foto di copertina: Tgcom24

DONA ORA E GRAZIE PER IL TUO SOSTEGNO: ANCHE 1 EURO PUÒ FARE LA DIFFERENZA PER UN GIORNALISMO INDIPENDENTE E DEONTOLOGICAMENTE SANO

Gli Scomunicati è una testata giornalistica fondata nel 2006 dalla giornalista Emilia Urso Anfuso, totalmente autofinanziata. Non riceve proventi pubblici e non ha mai ricevuto finanziamenti privati fino al Marzo del 2023.

Lascia un commento

Your email address will not be published.