India: aereo della Air India si schianta durante la fase di atterraggio – almeno 14 le vittime

India: aereo della Air India si schianta durante la fase di atterraggio – almeno 14 le vittime

Di Angela Frazzetta

Un aereo della Air India proveniente da Dubai e con a bordo 191 persone compresi i membri dell’equipaggio, durante la fase di atterraggio ha mancato sulla pista dell’aeroporto di Kozhikode, nel sud dell’India, si è schiantato a terra spaccandosi in due.

I cittadini indiani a bordo dell’aereo stavano rimpatriando dopo il periodo di lockdown, ma i voli commerciali regolari continuano a essere bloccati a causa della pandemia di Coronavirus.

Un funzionario ha dichiarato che, a suo parere, all’origine dell’incidente vi sia stata la scarsa visibilità dovuta alle forti piogge. La pista si trova in cima a una collina con profonde gole laterali.

I Vigili del fuoco e le ambulanze sono accorse sul posto. 14 fino ad ora i morti e 123 i feriti, di cui 15 versano in gravi condizioni.

Lascia un commento

Your email address will not be published.