Sei nella sezione Battaglie Sociali   -> Categoria:  Tam Tam  
Dalla parte dei consumatori: come disattivare Total Fun e chiedere il rimborso dei costi

Dalla parte dei consumatori: come disattivare Total Fun e chiedere il rimborso dei costi
Autore: Emilia Urso Anfuso - Redazione Diritti dei Consuma
Data: 17/06/2017 07:04:19

Parte oggi una nuova rubrica, curata dal nostro Direttore - Emilia Urso Anfuso - che spiega in dettaglio, come risolvere i problemi che ogni giorno i cittadini si ritrovano ad affrontare in qualità di consumatori.

Gli articoli in questione, sono vere e proprie guide e sono pubblicati su un sito lanciato da poco sul web: consumatori.blog, con cui il Direttore collabora.

Attraverso questi articoli, troverete le risposte a molti dubbi che assalgono il consumatore quando si trova a dover ad esempio presentare un reclamo o, più semplicemente. deve disattivare un servizio non rischiesto.

Ecco il primo articolo della rubrica, che riporta al sito: consumatori.blog

********

Come disattivare Total Fun e chiedere il rimborso dei costi

I servizi in abbonamento e a pagamento che ci ritroviamo sulla linea cellulare, sono di due tipologie: esistono i servizi tipo segreteria telefonica o il roaming dati, e possono essere disattivati facilmente, come ho spiegato in questa guida, riferita all’operatore Wind-Tre.

Poi ci sono altre tipologie di servizi a pagamento, che di fatto non sono servizi accessori con determinate caratteristiche di utilità, ma solo metodi per spendere un sacco di soldi, che vengono scaricati dal credito residuo del cellulare – nel caso in cui la propria linea sia attiva attraverso una Sim ricaricabile – o applicati sulla bolletta telefonica.

La metodologia attraverso la quale questi “servizi” vengono scaricati sul cellulare è molto insidiosa: magari state navigando sul web dallo Smartphone o rispondendo a qualche amico dalla App di Facebook.

Improvvisamente, ecco apparire una finestra che vi induce a cliccare o per visionare una particolare pagina sul web o con la promessa di poter vincere un premio a estrazione.

Continua a leggere...

 


L'articolo ha ricevuto 880 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 24/06/2017 02:49:02

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Tam Tam

Autore: Di Pier Luigi Ciolli - Redazione Battaglie Sociali
Data: 09/06/2017 07:26:33
ISPRA a rischio chiusura: appello a Governo e parlamentari

Incredibile: all’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), risorsa strategica per il Paese, si apprestano a licenziare 93 ricercatori e tecnici precari, con anzianità media di un decennio.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Battaglie Sociali
Data: 05/06/2017 09:03:09
Scommesse sportive online: maggiori garanzie per i giocatori

Solo nel 2014, gli italiani hanno investito in ogni tipologia di gioco – d’azzardo o meno – quasi 80 miliardi di euro. Solo ad Aprile 2015 le cifre si sono più che raddoppiate: solo nelle scommesse sportive gli italiani hanno investito circa 490 milioni di euro con un incremento del 33% rispetto all’anno precedente.

Leggi l'articolo

Autore: Rosella Panuzzo - Redazione Battaglie Sociali
Data: 29/05/2017 06:55:17
Voci di Confine, narrazione sulla migrazione

Dare spazio ad una cittadinanza che non si sente rappresentata dalla chiusura – quella delle frontiere, ma anche quella degli stereotipi - e che ha voglia di capovolgere la prospettiva: che vive l’accoglienza, l’integrazione e l’apertura come un fatto normale e quotidiano; e che intende riflettere criticamente sulle politiche migratorie e di cooperazione internazionale italiane ed europee

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Battaglie Sociali
Data: 26/05/2017 08:04:34
Scommesse online: 26 Maggio 2017 - giornata informativa - Milano, Piazza Oberdan

Numerose le attività offerte: consulenze sui siti sicuri e su quali evitare, esposizione di quanto scoperto tramite osservatori mirati, conseguenze del gioco online sulle relazioni famigliari e consigli utili.  In aggiunta a questo un momento interamente dedicato alle domande in merito all’argomento.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)