Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Musica  
E’ morta Whitney Houston

E’ morta Whitney Houston
Autore: Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 12/02/2012 12:21:06

 
 
L'Italia ricorda ancora la sua memorabile performance nel 1986, al Festival di Sanremo, quando dopo aver conquistato il pubblico dell'Ariston con la canzone 'All at once' fu salutata con una lunghissima standing ovation. L'ultima sua apparizione televisiva italiana fu nel 2009, ospite della terza edizione di X Factor, dove presentò la sua 'Million Dollar Baby'. Ma era già un'altra Whitney, provata dalle sofferenze personali - la fine del suo burrascoso matrimonio con il cantante Bobby Brown – e dalle terapie per uscire dalla tossicodipendenza.

L'ultimo album ('I look to you') tuttavia, era bastato per far sperare in un possibile ritorno della grande stella del pop. E forse 'The Voice' stava veramente cercando di risalire la china: Whitney – riferisce Cnn – è morta alla vigilia dell'annuale Grammy Awards, al Staples Center di Los Angeles, e si era esibita giovedì scorso, in una serata di prova del più grande evento musicale americano. Inoltre ad agosto sarebbe uscito in tutti gli Usa un nuovo film, Sparkle, con la cantante nel ruolo di protagonista.

Figlia della cantante gospel Cissy, prediletta della grande Aretha Franklin e cugina dell'altrettanto celebre Dionne Warwick, Whitney Houston sale presto alla ribalta per le sue straordinarie qualità canore tipicamente rithm&blues.

Figlia d'arte, una bellezza mozzafiato e grande talento. Soli 7 album registrati dal 1985 al 2009 e più di 170 milioni di copie vendute. Eppure – come lei stessa ha pubblicamente ammesso – da anni lottava con alcol e droghe. Un problema che forse spiegherebbe la sua morte prematura dal momento che, secondo la polizia di Beverly Hills, sul luogo del decesso non sono stati individuati "segni evidenti di dolo".

A ricordarla per molto tempo ancora saranno senz'altro alcuni suoi brani di successo, capaci di emozionare il pubblico più delle sue apparizioni cinematografiche: 'Saving all my love for you', 'How will I know', 'The greatest love of all'. Il suo album 'The Bodyguard' del 1992, colonna sonora del film in cui recitò a fianco di Kevin Costner, entra nelle top ten mondiali degli album più venduti di tutti i tempi.

Dopo Micheal Jackson, il mondo della musica americana è di nuovo in lutto per l'addio di un'altra indimenticabile stella.


L'articolo ha ricevuto 5088 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 19/02/2018 22:44:06

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Musica

Autore: Carlo Dutto - Redazione Cultura
Data: 11/02/2018 07:54:49
Festival di Sanremo: vince la coppia Ermal Meta e Fabrizio Moro

Sono Ermal Meta e Fabrizio Moro con Non mi avete fatto niente i vincitori della 68esima edizione del Festival di Sanremo.

Leggi l'articolo

Autore: Giacomo Vitali - Redazione Cultura
Data: 10/02/2018 06:45:24
SANTANA porta il suo Divination Tour 2018 in Italia

L’artista ha venduto 100 milioni di dischi e si è esibito per oltre 100 milioni di spettatori durante i suoi concerti in giro per il mondo. 

Leggi l'articolo

Autore: Giacomo Vitali - Redazione Cultura
Data: 30/01/2018 06:30:03
EMINEM: per la prima volta in Italia - 7 Luglio 2018 - Area Expo Experience MIlano

Biglietti disponibili da mercoledì 31 gennaio alle ore 10.00 per 48 ore, fino alle ore 10.00 di venerdì 2 febbraio, su MyLiveNation - registrandosi gratuitamente o accedendo al proprio account su www.livenation.it.

Leggi l'articolo

Autore: Giacomo Vitali - Redazione Cultura
Data: 26/01/2018 06:13:39
THE CHAINSMOKERS: il 17 luglio live all'Umbria Jazz di Perugia

The Chainsmokers: il duo dei record che ha dominato tutte le classifiche internazionali nel 2017, vincitore all’ultima edizione dei Grammy come Best Dance Recording

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)