Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Arti figurative  
Roma, Studio

Roma, Studio "S": salvate il soldato Palma Mediterranea
Autore: Fabrizio Federici - Redazione Cultura
Data: 12/03/2011 12:13:21

 
Micidiale parassita arrivato dall'Asia, il Rhyncophorus Ferrugineus (Olivier), volgarmente detto punteruolo rosso, sta mietendo vittime nel patrimonio della nostra flora mediterranea, facendo ammalare centinaia e centinaia di palme, e alterando  il nostro paesaggio mediterraneo. Un'ordinanza del sindaco  Alemanno sul Punteruolo rosso, la n. 66 del 2 marzo 2010, rilevata l'emergenza rappresentata da questo coleottero, ed in considerazione del fatto che "ad oggi non esiste un rimedio scientificamente efficace e provato contro questo parassita", ordina che, in caso di palma con evidenti sintomi di infestazione, si proceda all'abbattimento, distruzione e smaltimento della stessa.
 
Lo "Studio S" di  Carmine Siniscalco, in Via della Penna, fedele ai princìpi d'un'arte che sappia anche sensibilizzare il pubblico ai temi sociali e ambientali, ha organizzato una mostra, aperta sino al 18 marzo.
 
In cui ventisei artisti, di generazioni e tendenze diverse ( tra cui anche Sinisca, scultore di fama internazionale, e Danilo Maestosi,  giornalista del "Messaggero": ma ci piacerebbe aggiungere, idealmente, anche il grande Mario Schifano, autore, a suo tempo, di varie palme stilizzate in metallo ), han ritenuto doveroso affrontare, ognuno  coi propri mezzi  espressivi ( olii, tempere, acquerelli, sculture, fotografie, ecc...), il tema essenziale della salvaguardia della specie "Palma mediterranea". E' un appello a far presto rivolto  non solo alla Giunta Alemanno, ma a  pressochè tutte le amministrazioni municipali italiane, specie delle città rivierasche, e ai privati di buona volontà: con la stagione calda, il micidiale parassita tornerà alla carica. Come ben sanno, del resto, gli amministratori locali  di quelle stesse città mediterranee- da Tunisi ad Alessandria - percorse, in queste settimane, da quello che, almeno sinora, sembra essere veramente "l' 89 del mondo arabo". 

In esposizione, anche una stampa fotografica lambda su plexiglass di Alessandra Pedonesi, dall'emblematico titolo "Palma BUCARELLI 2011". Elaborazione dello stato attuale di una palma malata nel cortile del palazzo  di Piazza Ippolito Nievo dove abitava, da bambina, Palma Bucarelli, la mitica direttrice della Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma, scomparsa non molti anni fa: che andava a studiare e a leggere alla sua ombra. Curiosità  rivelata allo "Studio S"  dalla storica d'arte Vittoria Biasi, alla quale la stessa Bucarelli aveva confidato questo  ricordo d'adolescente.


L'articolo ha ricevuto 15152 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 07/12/2016 02:01:06

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Arti figurative

Autore: Valeria Zanoni - Redazione Cultura
Data: 23/11/2016 08:24:51
Anna Sutor: e' ora di prenotare le vacanze di Natale: Monti o...Maldive!

Abbiamo il piacere di pubblicare da oggi, i disegni dell'illustratrice Anna Sutor.

Leggi l'articolo

Autore: Gabriella Gnetti - Redazione Cultura
Data: 03/09/2016 08:50:12
Roma, Casa della Memoria: I fiori del male - donne in manicomio nel regime fascista

Figlie, madri, mogli, spose, amanti: donne vissute durante il Ventennio. Ai volti delle ricoverate sono affiancati diari, lettere, relazioni mediche che raccontano la femminilità

Leggi l'articolo

Autore: Arianna Fioravanti - Redazione Cultura
Data: 09/06/2016 09:44:19
Roma, Galleria Michelangelo: ' BVT-Build Verification Test ' - dal 23 giugno al 23 luglio

Dai cassonetti strapieni ai residence malconci, passando per le vecchie indicazioni stradali per il mare: la vita dei romani protagonista di una mostra di pittura.

Leggi l'articolo

Autore: Gabriella Gnetti - Redazione Cultura
Data: 01/06/2016 10:14:06
Roma, Centrale Montemartini: 'Capolavori da scoprire'

La Centrale Montemartini presenta una serie di importanti e splendide novità che, dal 1° giugno 2016, andranno ad arricchire l’esposizione museale permanente con nuovi, straordinari capolavori da tempo conservati nei depositi ed esposti al pubblico solo in occasione di mostre temporanee.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)