Sei nella sezione Cultura   -> Categoria:  Concorsi  
Progetto Bonelli: il bando di concorso.

Progetto Bonelli: il bando di concorso.
Autore: Carlo Dutto
Data: 24/02/2009 14:13:14

Giunto alla sua quarta edizione, il Progetto Bonelli è promosso dal Forum del Terzo Settore in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università Sapienza di Roma, il contributo di Arca-Enel, il sostegno di FNSI - Federazione Nazionale Stampa Italiana, Associazione Stampa Romana e Inpgi, Ucsi - Unione Cattolica Stampa Italiana, il patrocinio dell'Ordine Nazionale dei Giornalisti, dell'Usigrai e dell'Agenda del Giornalista e il supporto di Enaip - Ente Nazionale Acli Istruzione Professionale

Scade il 13 marzo la possibilità di candidarsi alla quarta edizione del Progetto Bonelli, progetto di formazione dedicato a giornalisti, giovani laureati e studenti di tutta Italia che si pone l'obiettivo di formare nuovi "comunicatori sociali" attraverso stage anche retribuiti negli uffici stampa e nelle redazioni che si occupano di Terzo Settore e di sociale in Italia.

A quasi un mese dalla scadenza del bando è già stato ampiamente superato il numero di iscrizioni dello scorso anno, a dimostrazione dell'interesse sempre maggiore nei confronti del Progetto Bonelli e del Terzo Settore in generale.  

Dopo la chiusura del bando si aprirà la seconda fase: entro il mese di aprile i selezionati saranno contattati direttamente e invitati per le successive fasi (prove di gruppo, colloqui motivazionali) del Progetto, che porteranno all'individuazione dei venti vincitori.

Ad essi sarà offerta l'opportunità di effettuare uno stage formativo presso uffici stampa e comunicazione degli organismi aderenti al Forum del Terzo Settore e degli Enti collegati al Progetto. A seconda del profilo sono previste borse di studio o crediti formativi universitari.

Tre i profili di candidatura:
 
giornalisti pubblicisti o professionisti (Profilo A);
- giovani laureati (Profilo B - laurea di base, magistrale e vecchio ordinamento);
- studenti universitari (Profilo C) iscritti ad alcuni corsi selezionati di laurea magistrale (Facoltà e Corsi di Laurea di Scienze della Comunicazione dell'Università Sapienza di Roma, e delle Università degli studi di Bologna, Padova, Pisa, Sassari e Torino e dei Corsi di Laurea in Comunicazione pubblica e d'impresa e in Comunicazione politica e sociale dell'Università di Milano).

Ai vincitori anche una copia dell'Agenda del Giornalista.
 
Alcuni stages sono riservati a figli di soci Arca-Enel.
 
Iscrizione al Progetto Bonelli e bando completo al link:
 

In fondo al bando, i tre form di iscrizione.

 


L'articolo ha ricevuto 9482 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 09/02/2016 01:04:25

Sei iscritto su Facebook, Twetter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Concorsi

Autore: Rosi Fontana - Redazione Cutlura
Data: 18/01/2016 16:35:07
Terza edizione del Premio Fondazione Heraux - Termini per la partecipazione

La finale del Premio, come consuetudine, si terrà presso gli spazi della Fondazione a Querceta (LU) nel luglio 2016. Il Premio è l’unico al mondo dedicato alla scultura in marmo e si avvale della collaborazione dell’Accademia dell’Altissimo e di una Giuria composte da grandi nomi dell’arte dell’architettura e del design, Presidente di Giuria è il critico d’arte Philippe Daverio.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Cultura
Data: 25/11/2015 17:53:59
Roma, 27 Novembre: XIII edizione Roma Videoclip - Festa del Videoclip

Dopo il grande successo della Premiazione Roma Videoclip - il cinema incontra la musica, ideato da Francesca Piggianelli, dove sono stati premiati importanti artisti, registi, band, produttori, compositori tra cui Federico Zampaglione, Francesco Sarcina, Piotta feat Muro del Canto, Neri per Caso, Nicola Nocella, Erica Mou

Leggi l'articolo

Autore: Recensione della nostra inviata Susanna Schivardi
Data: 26/10/2015 15:44:48
Teatro Vascello, Europa Roma Festival: Le mouvement de l?air - Recensione

Lo schermo su cui i corpi si muovono è un telone aperto a ventaglio, che permette un doppio punto di vista, e su cui si sviluppano giochi di luce simili a gocce, palle di neve, pulviscolo, onde sonore o onde marine che vanno a formare mostri, draghi, proiezioni dell’immaginazione o semplicemente il vuoto.

Leggi l'articolo

Autore: Daniela Bendoni - Ufficio Stampa Teatro Ghione
Data: 01/10/2015 16:11:47
Roma, Teatro Ghione: 'Ti amo o qualcosa del genere' - 1/18 Ottobre

La tavola è apparecchiata per due, le candele sono accese, la luna e le stelle sono particolarmente luminose e anche le zanzare non si sono fatte vedere per non rovinare quello che si prepara a essere il più romantico dei tète a tète.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)