Sei nella sezione Cultura -> categoria: Presentazione Libro       
Fede e Tinto presentano 'Sommelier...Ma non troppo' edito da Rai Eri

Autore:Sabrina Costantini - Ufficio Stampa Zorzetti
Data: 09/07/2014 15:39:29
Fede e Tinto presentano 'Sommelier...Ma non troppo' edito da Rai Eri

“Anche il vino, finalmente - dichiara Franco Maria Ricci Presidente Ais - ha il suo Piero Angela. Qualcuno può attirare il grande pubblico, quello meno attento, alla cultura del vino. Una cultura spiegata con allegria, ma chiara, schietta, integra”.


Autore:Gabriele.Santoro - Capo Redattore
Data: 11/06/2014 12:03:52
Roma e' una bugia: le contraddizioni della citta' eterna nel libro di Filippo La Porta

Presentato alla Feltrinelli di via Appia il libro di Filippo La Porta Roma è una bugia, racconto della Capitale fra i suoi quartieri, abitanti, contraddizioni, bellezza e degrado.


Autore:Gabriele.Santoro
Data: 06/06/2014 16:57:11
Roma e' una bugia, Filippo La Porta dialoga con Verdone il 10 giugno alla Feltrinelli Appia Nuova

Martedì 10 giugno alle 17 presso la Feltrinelli di Via Appia Nuova 427, fermata metro Furio Camillo, si terrà la presentazione del libro di Filippo La Porta Roma è una bugia, appuntamento che sarà occasione di dialogo con l'attore Carlo Verdone sugli stereotipi della romanità


Autore:Gabriele.Santoro - Capo Redazione
Data: 23/05/2014 16:01:59
Start-up, il libro di Armando Cicero

Presentato il 22 maggio presso la libreria Arion di Palazzo delle Esposizioni il volume di Armando Cicero "Start-up. C'era una volta il lavoro". La storia di 50 anni di carriera con 40 lavori cambiati e un messaggio ai giovani, perch� mettano in gioco i propri sogni con entusiasmo in un periodo di crisi


Autore:Redazione Cultura
Data: 03/05/2014 17:37:06
Aracne Editrice - 'Le responsabilita' del datore di Lavoro' - di Aldo de Matteis - Video presentazio

L'intera opera è basata sulla legislazione vigente, aggiornata alla legge 9 agosto 2013, n. 98, e cerca di dare per ogni problema la soluzione più affidabile, alla luce della giurisprudenza di legittimità, penale e civile, più recente.


Autore:Redazione Cultura
Data: 16/04/2014 16:09:07
'Le responsabilita' del datore di lavoro' di Aldo De Matteis - Da Aracne Editrice

Si è tenuta lo scorso 14 Aprile presso la Biblioteca centrale giuridica, Corte suprema di Cassazione di Roma il volume dal titolo: "Le responsabilità del datore di lavoro" di Aldo DE MATTEIS, Consigliere del Centro Nazionale Studi di Diritto del Lavoro “Domenico Napoletano”


Autore:Redazione Cultura
Data: 09/04/2014 21:26:53
Aracne Editrice presenta il Convegno: 'In Mourning and in RageAracne Editrice presenta il Convegno In Mourning and in Rage Rappresentazione e iconoclastia: pratiche rituali e dissidenza nell'arte contemporanea Venerd? 11 aprile 2014, ore 14:00 - 19:00

Autore:Redazione Cultura
Data: 08/04/2014 22:18:14
Aracne Editrice presenta il volume: 'Federalismo fiscale e perequazione'

Aracne Editrice ha organizzato un importante incontro presso il Senato dell Repubblica per presentare iul volume: "Federalismo fiscale e perequazione" a cura di Gaetano Armao


Autore:Redazione Cultura
Data: 07/04/2014 17:14:53
Aracne Editrice presenta: 'Il Mare con il cucchiaino' di Giorgio Orano

Il mare con il cucchiaino Vedemecum per la repressione penale della bancarotta fraudolenta

Sono intervenuti alla presentazione che si è tenuta lo scorso Giovedi 27 Marzo presso l'Aula Occorsio (Edificio A, piano terra) del Tribunale Ordinario di Roma


Autore:Redazione Cultura
Data: 04/02/2014 19:38:01
Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina: 'Io e Verdi'

“Un libro di storia e di poesia, di documentazione e di passione, un contributo notevole per gli amanti della figura di Verdi e un contributo notevole per la storia delle donne nel secolo diciannovesimo, donne, indubbiamente, alquanto speciali, umanissime e molto vicine alla nostra attuale sensibilità”.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

POMPEI, BASILICA SCAVI TORNA VISITABILE VIII. II
Da Televideo
In breve
Data:29/07/2015 13:35:00
Torna visitabile da oggi 30 luglio la Basilica degli scavi di Pompei, a conclusione degli interventi di messa in sicurezza previsti dal Grande Progetto Pompei che interessano la Regio Gli interventi legge in una nota della Soprintendenzanno interessato in particolare gli intonaci e le colonne in laterizio della Basilica, dove erano evidenti lacune e perdita di materiale.

La Basilica, destinata all'amministrazione della giustizia e alle contrattazioni economiche, fu costruita nella seconda metà del secolo a.C..


MOSTRA VENEZIA,POKER ITALIANO IN CONCORSO
Da Televideo
In breve
Data:29/07/2015 13:35:00
Poker italiano nel concorso della Mostra del Cinema di Venezia (2 settembre) presentata dal direttore Alberto Barbera e dal presidente della Biennale Paolo Baratta.

Sono: Sangue del mio sangue di Marco Bellocchio, A Bigger Splash di Luca Guadagnino, L'attesa dell'esordiente di Piero Messina e Per amor vostro di Giuseppe Gaudino.


USA,PRIMO TRAPIANTO DI MANI SU BAMBINO
Da Televideo
In breve
Data:29/07/2015 13:35:00
Ha avuto del miracoloso il trapianto riuscito di entrambe le mani e gli avambracci subito da una bambino di 8 anni che aveva perso entrambe le appendici, oltre ad un piede, quando aveva solo 2 anni per una gravissima infezione.

Il piccolo, Zion Harvey,è apparso sorridente in una conferenza stampa al Penn Medicine and Children's Hospital di Philadelphia.

L'intervento è stato effettuato all'inizio del mese ma i medici hanno aspettato che non si verificassero episodi di rigetto prima di darne notizia.


Autore: Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 28/07/2015 15:14:05
Sanita': stringere su esami diagnostici minacciando i medici e' incostituzionale

Sempre di più, l'Italia copia il modello statunitense, quello che non è mai riuscito a garantire uno stato sociale ai cittadini dei vari stati e che con Obama sta tentando di apporre qualche modifica - lontana ancora da venire - per copiare (assurdo ma vero) almeno in parte, il nostro sistema universalistico che era basato sullo stato sociale. Era, appunto. Importiamo sistemi fallaci ed esportiamo sistemi democratici. "Geniale", non c'è altro da aggiungere...



Autore: Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 25/07/2015 14:53:55
Indifferenza alla condizione umana

Negli USA fecero una cosa ancor peggiore: fecero credere agli americani che vi era in atto una profonda volontà affinché ogni singolo cittadino, di qualsiasi estrazione sociale fosse, avesse diritto a divenire proprietario di un appartamento in cui vivere. A conferma di ciò, le banche aprirono al credito in maniera del tutto indiscriminata, concedendo mutui pressoché a tutti, pur sapendo – appunto – che molti di quegli americani non avrebbero mai potuto restituire il debito contratto con la banca.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)