Sei nella sezione ComunicAzioni

Autore:Redazione Comunicazioni
Data: 25/04/2017 07:16:50
Le soluzioni montascale e piattaforme elevatrici per interni ed esterni

Molto spesso, nel quotidiano, persone anziane o disabili si trovano a dover affrontare problematiche purtroppo importanti, legate al superamento delle barriere architettoniche.


Autore: Federica Cesarini - Redazione Media
Data: 04/04/2017 06:33:33
Festival Internazionale del Giornalismo 2017 - Dal 5 al 9 aprile a Perugia

Torna a Perugia dal 5 al 9 aprile il Festival Internazionale del Giornalismo, il più importante media event del panorama internazionale, giunto alla sua XI edizione.


Autore:Redazione
Data: 28/01/2015 19:01:05
Formalia.it: la formazione online che supera le frontiere dell'apprendimento

L’offerta di Formalia è ampia e va dai corsi di Comunicazione e Marketing ai corsi di Gestione delle Risorse Umane passando per i corsi di Contabilità,informatica e lingue.


Autore:Articolo publiredazionale
Data: 16/10/2014 13:40:04
Nei giochi online le roulette sono un pilastro

Nell’era della tecnologia avanzata e delle illimitate possibilità online, non poteva mancare quella di entrare in veri e propri casinò in rete con un semplice click, per sfidare la sorte e puntare al jackpot


Autore:Apokalipse Brooks - Multimedia
Data: 27/05/2014 18:42:13
Watch Dogs, giocare da hacker: PROVA LA DEMO! #sapevatelo

Esce l’atteso blockbuster di Ubisoft che mette in campo un’intera “smart city” da esplorare e “usare” per portare a termine la vendetta del protagonista


Autore:Redazione Cultura
Data: 07/04/2014 18:04:09
Il video del neonato che non vuole staccarsi dalla mamma fa il giro del mondo

E' appena nato, ma non ne vuol sapere di staccarsi dalla sua mamma...Un video tenerissimo che sta facendo il giro del Web e del Mondo


Autore:La Redazione
Data: 19/02/2014 12:00:30
Nuova sezione: 'Il Parlatorio' Enti, istituzioni e industrie si confrontano coi lettori

Apriamo da oggi la sezione "IL parlatorio": uno spazio interamente dedicato agli Enti nazionali, alle Istituzioni, alle Industrie che possono 'dialogare' coi lettori/cittadini, spiegando le ragioni - a volte complesse - degli accadimenti. Questa nuova sezione è un 'luogo' moderato, un'isola all'interno della quale sarà possibile spiegare, colloquiare, chiedere, rispondere, ottenere risposte


Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 28/08/2013 10:33:32
Facebook e la Privacy: una sentenza condanna il social a risarcire 600.000 utenti

15 dollari di risarcimento per ognuno dei 600mila utenti che si sono visti condividere le loro informazioni personali attraverso gli annunci pubblicitari sul social network senza il loro consenso


Autore:La Redazione
Data: 15/08/2013 17:55:33
Ma il popolo di Silvio sa perche' Berlusconi e' stato condannato?

In migliaia al sit-in davanti a palazzo Grazioli, hanno cantato, gridato cori, sventolato bandiere. Sono arrivati da ogni parte d'Italia per stare vicini al loro leader, dopo la sentenza della Cassazione a chiusura del processo Mediaset. Ma loro, i fedelissimi di Berlusconi, lo sanno per quale motivo il loro beniamino è stato condannato dalla Suprema Corte?


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione ComunicAzioni
Data: 15/08/2013 07:26:14
Expo 2015 e Rai: un accordo per 5 milioni di soldi pubblici.

 Expo 2015 e Rai hanno raggiunto un accordo da 5 milioni di euro per la diffusione in Italia e all’estero della rassegna mondiale che avrà luogo a Milano nel 2015. La gestione della programmazione esistente, nonché della realizzazione di trasmissioni create per l’occasione, sarà affidata alla nuova struttura Rai Expo, di cui faranno parte fra gli altri il vicedirettore generale Antonio Marano e il direttore di Rainews Monica Maggioni.


Autore:Davide Falsaperla - Redazione ComunicAzioni
Data: 14/08/2013 16:26:47
Facebook acquista Jibbigo: nuova app per tradurre in tempo reale.

Facebook ha da poco annunciato di aver acquisito Mobile Technologies, una giovane azienda di Pittsburgh che ha realizzato Jibbigo


Autore:Max Murro - Redazione Economia
Data: 27/07/2013 17:11:06
carlabrunisarkozy.org versus italia.it: stesso scandalo, cifre diverse (di denaro pubblico)

Qualche lettore della nostra testata, ricorderà lo scandalo italiano - allora abilmente ricostruito in questa inchiesta realizzata dal nostro Direttore Emilia Urso Anfuso nel 2009 - che descrisse come, per la realizzazione del sito "Italia.it" dall'allora governo in carica dell'ex Premier Berlusconi, siano stati utilizzati oltre 45mln di euto


Autore:La Redazione
Data: 13/06/2013 20:00:41
Giuliano Ferrara: se questo è un giornalista...

Bersaglio mobile, la trasmissione condotta da Enrico Mentana che questa settimana si occupava di Luigi Bisignani e delle sue rivelazioni pubblicate in un recente libro. A circa metà della trasmissione, è scattata una lite furiosa tra Giuliano Ferrara e il conduttore Mentana: il direttore del TgLa7, interrotto più volte da Ferrara, ha invitato lo stesso a far continuare gli altri, dopo che lo stesso Ferrara, mezz'ora prima, aveva minacciato di andare via se non gli fosse stato permesso di parlare.


Autore:Max Murro - Redazione Attualità
Data: 09/05/2013 10:47:53
Facebook e Youtube aprono ai servizi a pagamento. Twitter - per ora - resisteUn portavoce di YouTube ha precisato: "Non abbiamo nulla da annunciare in questo momento, ma stiamo cercando di creare una piattaforma di abbonamento che potrebbe portare ancora più contenuti su YouTube, affinché i nostri utenti possano beneficiarne e al tempo stesso possiamo mettere nelle mani dei nostri creatori un altro veicolo per generare entrate dai loro contenuti, al di là dei modelli di noleggio e 'ad-supported' che offriamo".

Autore:La Redazione
Data: 24/03/2013 18:27:24
Silenzio stampa. Abbiamo deciso di non parlare di...Questa è una testata indipendente. Non amiamo usare termini volgari, non ci piace il giornalismo di propaganda e nemmeno quello che urla. Gradiamo fare analisi e basarci sui fatti. Proponiamo riflessioni, verifichiamo dati, incrociamo documentazioni. I toni diciamo così...Sopra le righe di certi neo politicanti, stanno trascendendo l'etica, la morale, la moderazione, l'educazione.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 18/02/2013 21:02:02
Festival di Sanremo: il broglio sui voti ora è legale. E si può anche scommettere. LegalmenteOra, se sommiamo due fattori: i brogli tramite i call center e le scommesse tramite agenzie SNAI, agitiamo velocemente, e viene fuori il peggior atto di corruzione legalizzato e pubblicizzato che mai a mente umana era mai passata nemmeno lontanamente.

Autore:Davide
Data: 17/02/2013 09:21:51
L'essenzialeAll'Italia del Festival non è dato di sapere che c'e' stato il terremoto. Fazio e compagnia cantante non hanno minimamente accennato a quanto successo. La potente macchina della Rai TV era troppo impegnata a riprendere Mengozzi che vinceva il festival per avere un occhio a quello che stava succedendo. D'altro canto per fortuna una scossa di 4,8 gradi della scala Richter non è abbastanza per interrompere con una edizione speciale del telegiornale.

Autore:Max Murro - Redazione Attualità
Data: 01/01/2013 16:27:22
Video messaggio di fine Anno del Presidente NapolitanoCome di consueto, ecco il messaggio video di fine anno del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, Per Napolitano è il settimo ed anche ultimo messaggio, considerando la scadenza del suo mandato. In questo video, il messaggio integrale, per chi non lo avesse seguito in televisione

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Attualità
Data: 12/12/2012 17:13:36
Alessandro Sallusti sospeso dall'Ordine dei GiornalistiAbbiamo seguito le vicende legate alla pubblicazione di un articolo considerato diffamante da parte di un magistrato, sul quotidiano "Il Giornale" di cui Alessandro Sallusti è (era) Direttore.Una storia singolare: per la prima volta - e ci auguriamo l'ultima - in Italia si aprono le porte del carcere, o meglio, dei domiciliari e per ben 24 mesi per un girnalista accusato di diffamazione a mezzo stampa.

Autore:Mariasole De Maio - Redazione Cronaca
Data: 30/11/2012 16:36:04
Sallusti: 'Voglio andare in carcere' Video''Rifiuto gli arresti domiciliari'' ha detto nel corso della conferenza stampa convocata dopo la decisione del giudice di Milano. ''Io non mi muovo da qui, non accetto i domiciliari'' e "se mi vengono a prendere per portarmi ai domiciliari, io dopo cinque minuti torno al giornale".
Elenco Pagine
1 | 2 | 3
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/07/2017 15:20:20
Roma: acqua a rischio razionamento. Cosa si nasconde dietro questa sciagura?

No, non è affatto una fake news, e nemmeno allarmismo: la Capitale rischia di restare coi rubinetti dell'acqua corrente a secco. E se così fosse, sarebbe davvero una situaziobe aberrante, visto che peraltro, la notizia viene data solo ora, come se chi è a capo della regione Lazio - Zingaretti - o la Raggi, non ne sapessero nulla.

Leggi l'articolo

Autore: Inchiesta del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 21/07/2017 07:19:01
Inchiesta - Vaccini obbligatori: informazioni scorrette in salsa autoritaria

 Si è cercato in ogni modo di diffondere dati che facessero pensare a uno stato di epidemia, ma dall’altro, lo stesso ministero non poteva che evidenziare il “trend decrescente dei casi di morbillo”, come avete letto prima. Il decreto quindi, è immeritatamente “d’urgenza”, dal momento che non ci troviamo in presenza di un considerevole innalzamento del numero di casi di contagio, però dall’altro lato, è evidente come – anche attraverso un utilizzo controllato dei media – si sia deciso di far percepire uno stato epidemico a tutta la popolazione.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 14/07/2017 07:17:25
Vaccinazione obbligatoria: le menzogne della Lorenzin cosi' facili da smascherare...

La Lorenzin ha iniziato in tempi non sospetti a dichiarare come vi fossero in atto due “terribili epidemie”, quella di meningite e quella di morbillo. Molti italiani, spaventatissimi dalla mera possibilità di contrarre la meningite, a causa della tempesta mediatica, rafforzata da “casi di cronaca” che ne alimentarono lo spessore, corsero a chiedere in ginocchio di essere vaccinati. Come dico da anni, se alla maggior parte dei componenti di una popolazione, bastano le dichiarazioni di un ministro o i servizi di un telegiornale nazionale a far scattare il terrore, è normale poi attendersi che un sistema politico possa compiere qualsiasi tipo di azione. Anche contro i diritti e la dignità delle persone.

Leggi l'articolo

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 10/07/2017 06:11:21
Terremotati: abbandonati dallo Stato e dall'incapacita' di valutare se stessi

 In questo sistema Italia, che sistema non può più chiamarsi, in quanto tramutato in sfascio di qualsiasi criterio coerente, a molti il paradossale non sembra più tale. E’ l’effetto dell’abitudine all’assurdo. Ciò che qualsiasi cattivo governo non può che sostenere.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)