Sei nella sezione Battaglie Sociali -> categoria: Tam Tam       
Milano: 'Low emission zone' misure insufficienti per abbattere l' inquinamento

Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 15/09/2017 06:41:19
Milano: 'Low emission zone' misure insufficienti per abbattere l' inquinamento

Milano: al via i cantieri per i varchi elettronici in tutta la città, ma slittano i divieti per le vetture Euro 3


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 05/09/2017 06:35:18
Fermo amministrativo: in mancanza di preavviso, il fermo non si applica

Il Giudice di Pace di Milano, sezione I, Dott. Banfi, ha emesso la sentenza 7280/2017 in merito al ricorso di un cittadino contro un fermo amministrativo illegittimo perchè le cartelle esattoriali non erano state notificate legittimamente.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 19/07/2017 06:41:16
Incidenti stradali: 3 su 4 sono dovuti a distrazione da cellulare

Da dati del Codacons almeno 3 su 4 incidenti stradali sono causati da distrazione del conducente alla guida, e tra questi più del 50% sono dovuti all'utilizzo di un telefono cellulare.


Autore:Redazione Attualit?
Data: 04/07/2017 06:31:11
Dalla parte dei consumatori: Fastweb, a chi e come inviare un reclamo

 Inviare un reclamo a un operatore telefonico, oggi è cosa abbastanza semplice. Grazie al web infatti, spesso è possibile ottenere assistenza, sia essa tecnica che commerciale, con pochi clic.


Autore:Emilia Urso Anfuso - Redazione Diritti dei Consuma
Data: 17/06/2017 07:04:19
Dalla parte dei consumatori: come disattivare Total Fun e chiedere il rimborso dei costi

Certi servizi a pagamento, di fatto non sono servizi accessori con determinate caratteristiche di utilità, ma solo metodi per spendere un sacco di soldi, che vengono scaricati dal credito residuo del cellulare – nel caso in cui la propria linea sia attiva attraverso una Sim ricaricabile – o applicati sulla bolletta telefonica.


Autore:Di Pier Luigi Ciolli - Redazione Battaglie Sociali
Data: 09/06/2017 07:26:33
ISPRA a rischio chiusura: appello a Governo e parlamentari

Incredibile: all’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), risorsa strategica per il Paese, si apprestano a licenziare 93 ricercatori e tecnici precari, con anzianità media di un decennio.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 05/06/2017 09:03:09
Scommesse sportive online: maggiori garanzie per i giocatori

Solo nel 2014, gli italiani hanno investito in ogni tipologia di gioco – d’azzardo o meno – quasi 80 miliardi di euro. Solo ad Aprile 2015 le cifre si sono più che raddoppiate: solo nelle scommesse sportive gli italiani hanno investito circa 490 milioni di euro con un incremento del 33% rispetto all’anno precedente.


Autore:Rosella Panuzzo - Redazione Battaglie Sociali
Data: 29/05/2017 06:55:17
Voci di Confine, narrazione sulla migrazione

Dare spazio ad una cittadinanza che non si sente rappresentata dalla chiusura – quella delle frontiere, ma anche quella degli stereotipi - e che ha voglia di capovolgere la prospettiva: che vive l’accoglienza, l’integrazione e l’apertura come un fatto normale e quotidiano; e che intende riflettere criticamente sulle politiche migratorie e di cooperazione internazionale italiane ed europee


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 26/05/2017 08:04:34
Scommesse online: 26 Maggio 2017 - giornata informativa - Milano, Piazza Oberdan

Numerose le attività offerte: consulenze sui siti sicuri e su quali evitare, esposizione di quanto scoperto tramite osservatori mirati, conseguenze del gioco online sulle relazioni famigliari e consigli utili.  In aggiunta a questo un momento interamente dedicato alle domande in merito all’argomento.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 15/05/2017 07:25:33
Belen scortata da quattro Carabinieri: Codacons presentera' esposto alla Corte dei Conti

Tra le tante immagini che la hanno immortalata dentro e fuori dal Tribunale, spicca l'immagine di Belen scortata da quattro carabinieri.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

IN NIGERIA BIMBI USATI COME BOMBE
Da Televideo
In breve
Data:23/10/2017 04:52:12
Dall'inizio dell'anno 83 minori sono stati usati come bombe umane nel nord est della Nigeria,55 ragazze e 27 ragazzi.Lo denuncia Unicef precisando che il numero dei minori coinvolti è già di 4 volte superiore al totale del 2016.

Questo utilizzo di bambiniiega Unicefun'atrocità.I bambini usati come bombe umane sono prima di tutto vittime, non colpevoli.

Invece, su coloro che sono riusciti a scappare dalla prigionia,spesso gravano sospetti e paure, cosa che aggrava le loro sofferenze.

Unicef informa che sta offrendo supporto psicosociale ai bambini che sono sfuggiti a Boko Karam e sta lavorando per il loro reinserimento familiare e sociale.


NUBIFRAGIO LIVORNO, MLN DALLA CEI
Da Televideo
In breve
Data:23/10/2017 04:52:12
1 Un milione di euro dei fondi provenienti dall'otto per mille è stato stanziato dalla Conferenza episcopale italiana per affrontare le prime emergenze causate dal nubifragio a Livorno.

Nell'esprimere vicinanza alla gente di Livorno e delle zone limitrofe ha precisato che la Caritas italiana, in costante collegamento con la Chiesa locacale,si è prontamente messa a disposisizione per un pieno supporto e ha destinato un primo contributo per gli interventi in favore della popolazione colpita.


IN NIGERIA BIMBI USATI COME BOMBE
Da Televideo
In breve
Data:23/10/2017 04:52:13
Dall'inizio dell'anno 83 minori sono stati usati come bombe umane nel nord est della Nigeria,55 ragazze e 27 ragazzi.Lo denuncia Unicef precisando che il numero dei minori coinvolti è già di 4 volte superiore al totale del 2016.

Questo utilizzo di bambiniiega Unicefun'atrocità.I bambini usati come bombe umane sono prima di tutto vittime, non colpevoli.

Invece, su coloro che sono riusciti a scappare dalla prigionia,spesso gravano sospetti e paure, cosa che aggrava le loro sofferenze.

Unicef informa che sta offrendo supporto psicosociale ai bambini che sono sfuggiti a Boko Karam e sta lavorando per il loro reinserimento familiare e sociale.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 23/10/2017 13:28:59

Uno degli articoli della legge di bilancio, qualora venisse approvato, permetterà allo Stato di svendere i crediti di Equitalia (ex agente della riscossione di cui è staro solo modificato il nome) a privati, leggi “Banche”, per una somma di circa 4 miliardi a fronte di un valore effettivo di circa 500 miliardi e per il periodo che va dal 2000 al 2010.


Autore: Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 16/10/2017 07:08:09
Il caso Weinstein e l'insostenibile leggerezza sul criterio di abuso sessuale

Il mondo ora, scopre l’acqua calda. E ne fa un caso internazionale. Di più: sui social, famoso contenitore di ideologi senza idee e sociologi senza cognizione di causa, attizzano il fuoco sul tema “violenza e abuso sessuale”, generando una confusione senza pari tra il criterio di violenza sessuale e quello di libero scambio tra adulti.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)