Sei nella sezione Battaglie Sociali -> categoria: Infanzia       
11 casi al giorno di ABUSI SUI MINORI: 22 e 23 Aprile, mobilitazione nazionale

Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 23/04/2017 15:14:42
11 casi al giorno di ABUSI SUI MINORI: 22 e 23 Aprile, mobilitazione nazionale

Il 22 e 23 aprile l’Italia si mobilita contro gli abusi sui bambini. Lo farà insieme a Telefono Azzurro, attesa a giugno al prestigioso traguardo del trentesimo anno di attività al fianco di bambini e adolescenti.


Autore:Rossella Panuzzo - Redazione Diritti Civili
Data: 13/04/2017 07:30:30
Minori migranti: la Commissione Europea trasformi in azioni le misure annunciate

Le organizzazioni impegnate nella tutela dei diritti dei bambini accolgono favorevolmente le nuove linee guida della Commissione Europea che individuano azioni concrete per offrire protezione a tutti i minori migranti e rifugiati che giungono in Europa.


Autore:Redazione Cultura
Data: 31/03/2014 11:05:34
Bambinisenzasbarre alla  Maratona di Milano: Forza Papa'

 La maglia della squadra è gialla perché la nostra corsa è a favore dello Spazio Giallo (lo spazio e sistema in carcere per l’incontro fra figli e genitori detenuti) che Bambinisenzasbarre ha realizzato con successo in diverse carceri italiane e che si vuole estendere in tutte le altreIl progetto ha ricevuto il patrocinio e la collaborazione di Philo, Scuola Superiore di Pratiche Filosofiche di Milano.


Autore:Emanuele La Fonte - Redazione Attualita
Data: 05/02/2014 12:45:28
ONU: la Santa sede intervenga subito sul tema degli abusi sui bambini

Nel recente rapporto del Comitato ONU syu diritti dei bambini diffuso da poche ore si legge:  "La S.Sede rimuova immediatamente» dal loro incarico chi ha commesso abusi sessuali sui bambini, o che ne è sospettato, perché finora ha adottato politiche e pratiche che hanno portato a continuare abusi su decine di migliaia di bambini e all’impunità degli autori.


Autore:Redazione
Data: 15/08/2013 18:10:32
Telefono azzurro Onlus mette in guardia circa il rischio delle vacanze in citta'

Allarme solitudine per bambini e adolescenti i quali, a causa delle restrizioni economiche che colpiscono le loro famiglie, si ritrovano sempre piu' spesso a trascorrere le vacanze in citta' semi deserte dove sono piu' esposti ai rischi per la loro sicurezza derivanti dalle insidie che viaggiano sempre piu' spesso su internet e social network.


Autore:Il Direttore e la Redazione
Data: 14/07/2013 14:48:28
Bimbi sottratti alle famiglie: fermiamo i rapimenti di Stato!

A tutto questo, noi diciamo NO. BASTA con le angherie ai danni dei minori, strappati alle proprie mamme ai pap alle famiglie di origine Trattati come merce al mercato. Sfruttati per ottenere finanziamenti pubblici Questa cosa è MOSTRUOSA!!! Nessuna Legge italiana presuppone che un bimbo possa essere tolto alla famiglia di origine e in tempi così brevi, che non si caratterizzano certo per uno studio approfondito della situazione socio psico economica della famiglia del minore BASTA CON I RAPIMENTI DI STATO DEI MINORI! BASTA CON GLI ABUSI! BASTA CON LA DITTATURA DELLA REPUBBLICA ITALIANA!!


Autore:Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 10/06/2013 13:25:56
Gli Scomunicati: Campagna per scongiurare l'abbandono di bimbi in auto: aderite!

Troppi ormai i bimbi abbandonati in auto dai genitori. Troppe le piccole vittime Senza qui voler fare l'analisi psichica dei soggetti che procurano questo tipo di fenomeno dobbiamo subito FARE qualcosa tutti insieme La soluzione c'è ed è talmente semplice da nopn poter accettare che non si applichi anche in Italia


Autore:Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 11/10/2012 15:04:26
Video choc: bimbo trasportato via a forza dalla polizia. Un caso di mala ItaliaQuello che potete visionare qui, è il video trasmesso ieri sera - 10 Ottobre - dala trasmissione televisiva "Chi l'ha visto?". Mostra il bambino prelevato da scuola dalla polizia e portato via con la forza da un istituto elementare dell'Alta Padovana.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 29/03/2011 10:39:29
Una baby puttana fa notizia. Migliaia di minori abusati no. Ma ora c'è l'emendamento 1707...La pedofilia ha molte facce. Così come la ninfofilia. Branchia di un settore che fa venire la pelle d’oca se lo associamo ai nostri figli minori passibili di tragedia, che Dio non voglia. Ma ci sono minori che minori sono ma solo quando è conveniente. Minori che crescono prima e divengono adulti consenzienti e la cui mira è qualcosa di subdolo e raccapricciante insieme: il guadagno. Di denaro, regali o favori poco importa. L’essenziale è giungere alla meta. Che il gioco per loro vale la candela.

Autore:Emilia Urso Anfuso
Data: 13/12/2009 10:28:28
“Orgoglio pedofilo”. I cittadini colmano le carenze delle istituzioni.Nessuno che voglia prendere in seria considerazione l’oggi ed il domani di bambini che un giorno saranno adulti disperati. Nessuno che scoperchi il malefico pentolone, dal contenuto insano. Forse talmente insano che i poteri mondiali scelgono di tener celato. Perché si sa: le popolazioni devono esser tenute ad un livello di non conoscenza che li faccia sopravvivere all’orrore perpetrato dall’essere umano.
Elenco Pagine
1 | 2
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

MUSEI STATALI APERTI IN TUTT'ITALIA
Da Televideo
In breve
Data:24/04/2017 20:12:33
25/IV: Oggi si possono visitare tutti i musei nazionali: dalla Pinacoteca di Brera al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, dai Musei Reali di Torino agli Scavi di Pompei, dal parco archeologico di Paestum alle Gallerie dell'Accademia di Venezia.

E ancora: dalla Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma agli Uffizi, dalla Galleria Nazionale delle Marche nel Palazzo Ducale di Urbino al Museo Nazionale Archeologico di Taranto, sono oltre 330 i luoghi della cultura statali che cittadini e turisti potranno visitare in occasione della 'Festa della Liberazione'.


MORTO PIRSIG, SCRISSE SU ZEN MOTOCICLETTA M.
Da Televideo
In breve
Data:24/04/2017 20:12:33
E Morto all'età di 88 anni lo scrittore e filosofo americano, Robert Pirsig, autore del romanzo filosofico bestseller Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta, del 1974.

La notizia della sua scomparsa è stata diffusa dalla William Morrow and Company, la sua casa editrice.

Lo scrittore era malato da tempo.

Si è spento nella sua abitazione di South Berwick, nel Maine.


ELTON JOHN:NO CONCERTI HA RISCHIATO LA MORTE
Da Televideo
In breve
Data:24/04/2017 20:12:33
Elton John ha rischiato di morire per una infezione contratta durante un tour in Sudamerica.

Lo rende noto un comunicato diffuso da un portavoce,annunciando la cancellazione di un paio di show negli Usa.

Stando al comunicato, la pop star britannica, 70 anni, è stata contagiata da un'infezione rara, potenzialmente mortale, e ha avuto un violento malessere sabato sul volo di ritorno da Santiago del Cile.

Ricoverato in terapia intensiva a Londra, ora è a casa e sta meglio.

Ma per un po', niente concerti.

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/04/2017 14:01:56
Macron: a Destra della Le Pen...

Faccio poi notare come, ormai da anni, coloro che vengono presentati come “elementi della Sinistra” siano in realtà la nuova maschera della Destra che sta avanzando a grandi passi in tutto il pianeta. La Le Pen è molto meno di Destra di un Macron di quanto si possa credere. D’altronde, lo stesso Macron ha avuto modo di dichiarare di considerarsi “compatibile tanto con il centrodestra quanto con il centrosinistra”.


Autore: Lucio Giordano - Redazione Esteri
Data: 24/04/2017 07:25:42
Macron VS Le Pen: al ballottaggio vincono le multinazionali

Le cose sono due: o i sondaggisti francesi sono straordinariamente affidabili oppure, ed è quello che sostengono in molti, era già tutto deciso, tutto combinato, nonostante sia stata  almeno salvata fino alla chiusura delle urne, la stanca rappresentazione di una democrazia  in profonda crisi.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)