Sei nella sezione Battaglie Sociali -> categoria: Infanzia       
Vaccini: il TAR del Lazio il 3 Ottobre decidera' sul ricorso presentato dal Codacons

Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 10/09/2017 06:54:08
Vaccini: il TAR del Lazio il 3 Ottobre decidera' sul ricorso presentato dal Codacons

Il Tar del Lazio ha fissato al prossimo 3 ottobre la decisione sul ricorso promosso dal Codacons contro il decreto Lorenzin sull’obbligo vaccinale per le iscrizioni alle scuole.


Autore:Alessia De Rubeis - Redazione Battaglie Sociali
Data: 09/09/2017 06:43:30
Cyberbullismo: al via la nuova campagna del MOIGE - #noicisiamo

Anche il mondo del calcio supporterà la Campagna: la Lega di Serie A durante la prossima giornata di campionato (9/10 settembre) scenderà in campo contro il cyberbullismo; la Lega B, con B Solidale per l'Infanzia, sarà accanto al MOIGE dal 3° al 9° turno del campionato, con le 77 partite, i 22 Club, le Aziende partner, i quotidiani sportivi e i licenziatari audiovisivi.​


Autore:Fabio Miceli - Redazione Battaglie Sociali
Data: 02/09/2017 07:38:38
Minori stranieri non accompagnati: Telefono Azzurro indica la strada da percorrere

I MSNA - Minosri Stranieri Non Accomapgnati - segnalati al 116 000 provengono da Nigeria (29%), Guinea (16%), Eritrea (13%). Il 45% è di sesso femminile, nel 81% dei casi hanno tra 15 e 17 anni


Autore:Fabio Miceli - Redazione Battaglie Sociali
Data: 25/08/2017 07:37:58
Amatrice e i bisogni disattesi dei bambini: appello di Telefono Azzurro

TELEFONO AZZURRO continua a raccogliere le preoccupazioni dei bambini e delle loro famiglie. Hanno bisogno di ascolto e di supporto, vedono solo camion e macerie, mentre loro tutti hanno bisogno di case, scuole sicure, spazi di aggregazione e campo gioco, vedere rinascere il loro paese, percorrere le strade e riaprire i negozi....una vita normale che sta diventando per loro un sogno, più che un bisogno...


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 09/07/2017 06:07:38
Binbi dimenticati in auto: il NO del Codacons

Altro caso di una bambina dimenticata in auto nel milanese; la piccola, di un anno, è rimasta per ben tre ore chiusa nell'abitoria all'interno del parcheggio della stazione della metropolitana di Bisceglie.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 08/06/2017 07:17:20
Mattarella firma il decreto vaccini. Il Codacons: 'Impugneremo la Legge'

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, firmando il decreto che reintroduce l’obbligo delle vaccinazioni per la frequenza delle scuole, pone la sua firma su un provvedimento che va contro i più basilari principi costituzionali.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 02/06/2017 06:45:00
Milano: solo 30 scuole su 530 sono a norma con le regole antincendio

I bambini nelle scuole non sono sicuri e non può bastare il Decreto "Milleproroghe" per renderci più sicuri.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 31/05/2017 06:58:16
Vaccini, Codacons: 'Pronti alla rivoluzione civile'

Il Codacons è stato letteralmente sommerso dalle proteste dei genitori che non intendono sottoporre i figli alle 12 vaccinazioni previste dal nuovo decreto varato dal Consiglio dei Ministri.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 30/05/2017 07:04:21
Induzione al gioco d'azzardo nei supermercati: la denuncia del Codacons

Com'è noto la legge vieta la pubblicità del gioco d'azzardo ai minori sia in televisione che sui giornali pertanto è vietata altresì la proposta verbale della cassiera del supermercato all'indirizzo del consumatore all'atto dell'acquisto e del pagamento della spesa fatta.


Autore:Fabio Miceli - Redazione Battaglie Sociali
Data: 19/05/2017 07:45:17
ABUSI e Pedofilia nello sport: il 10% degli adolescenti ne e' vittima

Formazione dei tecnici, “censimento” e conoscenza dei campanelli d’allarme tra i giovani, promozione dello sport di squadra e coinvolgimento diretto di ragazzi e ragazze nell’analisi del problema, ma soprattutto vigilanza e massima attenzione ai minori promuovendo il dialogo e mai il silenzio.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

INQUINAMENTO CAUSA UN DECESSO SU SEI
Da Televideo
In breve
Data:20/10/2017 12:57:05
Nel 2015, un decesso su sei nel mondo è stato provocato dall'inquinamento, soprattutto quello dell'aria, ma anche dell'acqua e dei luoghi di lavoro.

Si stima che le malattie causate dall'inquinamento siano state responsabili di 9 milioni di morti premature, il 16% di tutti i decessi nel mondo, scrive un rapporto su Lancet.

Il lavoro è frutto di due anni di indagini di organizzazioni internazionali, Ong e 40 ricercatori, che sottolineano come l'inquinamento minacci la stessa sopravvivenza delle società umane.


MONET ROMA, DALLE CARICATURE ALLE NINFEE
Da Televideo
In breve
Data:20/10/2017 12:57:05
A Monet.Capolavori dal Musée Marmottan, è la mostra visitabile fino all'11 febbraio, al Vittoriano, a Roma.

Sono esposte circa 60 opere di Claude Monet, uno dei padri dell'impressionismo, che lo stesso artista conservava nella sua ultima dimora, a Giverny, e che provengono dal museo Marmottan di Parigi.

Dalle celebri caricature degli anni Cinquanta dell'800, ai paesaggi rurali e urbani di Londra, Parigi,Pourville, ai ritratti dei figli, fino alla modernità dei suoi salici piangenti e alle monumentali ninfee e glicini.Tra i capolavori esposti,Ritratto di Michel Monet neonato,Ninfee,Le Rose.Londra.Il Parlamento.Riflessi sul Tamigi.

MOSTRA SU TOTO'A ROMA: VITA, PASSIONI AMORI I .
Da Televideo
In breve
Data:20/10/2017 12:57:05
E Dopo il successo a Napoli, la mostra 'Totò Genio' arriva a Roma, al Museo In Trastevere fino al 18 febbraio.

Voluta dall'Associazione Antonio de Curtis, in arte Totò, a 50 anni dalla sua morte.

E' un viaggio nel tempo con documenti personali, cimeli, lettere, disegni, costumi,fotografie di Totò attore, poeta e autore di canzoni indimenticabili. La mostra racconta anche il suo forte legame con Napoli, il rapporto con il cinema e l'amore per i cani.

Una curiosità:Totò fu testimonial della Lambretta e la Perugina.

In conclusione: la sezione 'Nessuno mi ricorderà' dedicata ai suoi tre funerali.

filmati storici provengono anche dall'archivio

Autore: Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 16/10/2017 07:08:09
Il caso Weinstein e l'insostenibile leggerezza sul criterio di abuso sessuale

Il mondo ora, scopre l’acqua calda. E ne fa un caso internazionale. Di più: sui social, famoso contenitore di ideologi senza idee e sociologi senza cognizione di causa, attizzano il fuoco sul tema “violenza e abuso sessuale”, generando una confusione senza pari tra il criterio di violenza sessuale e quello di libero scambio tra adulti.


Autore: Redazione Diritti Civili
Data: 12/10/2017 09:49:47
Violenza di genere: convegno a San Giovanni Teatino - 13 Ottobre 2017

“Violenza nero su bianco”. E’ il titolo del convegno che si terrà venerdì 13 ottobre alle ore 16.30 nella sala consiliare del Comune di San Giovanni Teatino in occasione dell’inaugurazione dello Sportello Antiviolenza.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)