Sei nella sezione Italia -> categoria: Vaticano       
Camorra: l'abbraccio mortale con imprenditoria e colletti bianchi

Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 22/04/2017 07:05:52
Camorra: l'abbraccio mortale con imprenditoria e colletti bianchi

A tutti era chiaro - pur non avendo prove certe – che tra la camorra propriamente detta e il mondo dell’ imprenditoria e della politica c’ era una intesa, un accordo. Tutti sapevano che per sopravvivere in una terra dove il lavoro è sempre stato tiranno, occorreva, in qualche modo, fare riferimento ai camorristi. A questa gente indifesa e impaurita veniva chiesto di farsi avanti, parlare, denunciare.


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 20/04/2017 07:03:43
Padre Maurizio Patriciello incontra i genitori di Giuseppe Fabozzi, morto a 18 anni

Giuseppe Fabozzi veva raggiunto la maggiore età Giovedi Santo, ma la festa era stata programmata per Lunedì in Albis.


Autore:Chiara Farigu - Redazione Vaticano
Data: 14/04/2017 07:40:35
La lavanderia di Papa Francesco, per senza fissa dimora e poveri

Attingendo dal “fondo carità” fortemente voluto da Francesco, fondo nel quale confluiscono tutti i regali e le offerte dei cittadini, da destinare a loro volta per sopperire alle necessità di chi è costretto ad una vita non solo grama, ma priva anche del necessario.


Autore:Chiara Farigu - Redazione vaticano
Data: 02/04/2017 07:17:32
Papa Francesco: 'Fuggite dal carrierismo'

Torna alla carica Papa Francesco sul tema dell’arrivismo tanto caro ai nostri tempi. Quello sgomitare incessante e senza esclusione di colpi che si impossessa del nostro essere pur di arrivare, fare carriera.


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 29/03/2017 08:22:00
Riflessioni sulla morte Emanuele Morganti

Emanuele è morto. Nostro figlio è morto. Piangiamo questo giovane bello, innocente, innamorato. Emanuele è stato ucciso. Nostro figlio è stato ucciso. Senza motivo, o per un motivo talmente futile che a riportarlo il coraggio viene meno.


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 27/03/2017 08:19:01
E' tenmpo di credere

Tempo di credere è il titolo di un famoso libro di don Primo Mazzolari. Se ogni giorno è 'tempo di credere', oggi lo è in modo particolare. In queste ore in cui la tristezza sfiora la disperazione e la rassegnazione.


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 18/03/2017 07:50:53
Onesti e disonesti, stretti in un abbraccio mortale

Un cittadino “normale”, un lavoratore onesto, un padre di famiglia, per quante persone disoneste deve lavorare e guadagnare? A quante di queste persone deve dare da mangiare?


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 15/03/2017 06:37:26
Matteo Salvini a Napoli: riflessioni

«Quando ieri a Valle Giulia avete fatto a botte coi poliziotti, io simpatizzavo coi poliziotti! Perché i poliziotti sono figli di poveri. Vengono da periferie, contadine o urbane che siano».


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 11/03/2017 09:45:21
Il business della Medicina

Se ne sono andate nella giornata dedicata a loro. Consumate dal cancro e dal desiderio di potercela fare. Hanno lottato, sofferto, stretto i denti. Hanno pregato Dio e i rappresentanti della politica e della medicina. Hanno chiesto aiuto per rimanere a fare compagnia ai loro cari ancora un poco. Non è stato possibile, si son dovute arrendere.


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 09/03/2017 06:02:33
La lotta perenne tra il denaro e il Bene

“La lotta non è tra l’ eroe e il giusto, non è tra il saggio e il santo. È tra il denaro, da solo, da una parte, e dall’ altra parte tutti insieme l’eroe, il giusto, il saggio e il santo. È tra il denaro e tutte le spiritualità”

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

MIGRANTI,SOCCORSI IN GIORNI
Da Televideo
In breve
Data:25/04/2017 09:46:48
8500 7 Nell'ultima settimana 8500 migranti sono stati soccorsi da navi di ong internazionali attive nel Mediterraneo.Dall'inizio dell'anno hanno perso la vita in mare almeno 878 persone.

Allarma il Centro Astalli l'indifferenza e la cecità di un'Europa sempre più chiusa e xenofoba dove atti minimi di civiltà,come soccorrere e offrire acqua e cibo, vengono sempre più spesso definiti reati.

Di qui la richiesta a governi e istituzioni comunitarie di mettere al centro di ogni politica migratoria la solidarietà e il rispetto dei diritti umani,di attivare canali umanitari d'ingresso in Europa e di rafforzare le operazioni di salvataggio.


SERVIZIO CIVILE PER  VOLONTARI
Da Televideo
In breve
Data:25/04/2017 09:46:48
1298 Su www.gioventuserviziocivilenazionale. gov.it bando per la selezione di 1298 volontari da impegnare nelle aree terremotate di Abruzzo, Marche, Umbria e Lazio.

L'intento è quello di coinvolgere, già prima dell'estate,i giovani volontari nelle zone colpite dal sisma in una esperienza di formazione e di impegno civico.

Il bando è articolato in 14 progetti: in Abruzzo per 163 volontari; nel Lazio per 279;nelle Marche per 616;in Umbria per 240.

Le domande di partecipazione devono giungere direttamente all'ente che realizza il progetto prescelto entro le ore 14.00 del prossimo 15 maggio.


BAMBINI COINVOLTI IN ATTACCHI SUICIDI
Da Televideo
In breve
Data:25/04/2017 09:46:48
Dal 2014 almeno 117 bambini sono stati coinvolti in attacchi suicidi in Nigeria, Niger, Camerun e Ciad: lo afferma Unicef nel Rapporto Silent Shame:bringing out the voices of children caught in the Lake Ciad crisis.

Nei primi tre mesi di quest'anno sono stati utilizzati 27 minori, per lo più ragazze, contro i 30 di tutto il 2016.

Secondo Unicef l'incremento rispecchia una pericolosa tattica dei ribelli e infatti i giovani sono visti con timore presso i mercati e i check point.

Nel Rapporto anche racconti sui minori rapiti e vissuti in cattività per mano di Boko Haram,sugli orrori subiti e su come siano guardati con sospetto quando tornano nelle proprie comunità.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/04/2017 14:01:56
Macron: a Destra della Le Pen...

Faccio poi notare come, ormai da anni, coloro che vengono presentati come “elementi della Sinistra” siano in realtà la nuova maschera della Destra che sta avanzando a grandi passi in tutto il pianeta. La Le Pen è molto meno di Destra di un Macron di quanto si possa credere. D’altronde, lo stesso Macron ha avuto modo di dichiarare di considerarsi “compatibile tanto con il centrodestra quanto con il centrosinistra”.


Autore: Lucio Giordano - Redazione Esteri
Data: 24/04/2017 07:25:42
Macron VS Le Pen: al ballottaggio vincono le multinazionali

Le cose sono due: o i sondaggisti francesi sono straordinariamente affidabili oppure, ed è quello che sostengono in molti, era già tutto deciso, tutto combinato, nonostante sia stata  almeno salvata fino alla chiusura delle urne, la stanca rappresentazione di una democrazia  in profonda crisi.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)