Sei nella sezione Italia -> categoria: Vaticano       
Papa Francesco: 'Come si fa a chiamare madre una bomba

Autore:Angela Urso - Redazione Vaticano
Data: 07/05/2017 07:37:12
Papa Francesco: 'Come si fa a chiamare madre una bomba

«Mi sono vergognato del nome di una bomba, l'hanno chiamata "la madre di tutte le bombe", ma guarda, la mamma dà la vita e questa dà la morte, e diciamo "mamma" a quell'apparecchio, che cosa sta succedendo?»


Autore:Angela Urso - Redazione Vaticano
Data: 30/04/2017 07:43:04
Papa Francesco: 'Fermiamoci'! si rischia la guerra mondiale

Durante il volo di ritorno dal Cairo, il diciottesimo viaggio all'estero dall'inizio del suo pontificato, Papa Francesco ha rilasciato alcune dichiarazioni su vari temi, come ad esempio quello relativo al timore dello scoppio di una guerra mondiale


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 22/04/2017 07:05:52
Camorra: l'abbraccio mortale con imprenditoria e colletti bianchi

A tutti era chiaro - pur non avendo prove certe – che tra la camorra propriamente detta e il mondo dell’ imprenditoria e della politica c’ era una intesa, un accordo. Tutti sapevano che per sopravvivere in una terra dove il lavoro è sempre stato tiranno, occorreva, in qualche modo, fare riferimento ai camorristi. A questa gente indifesa e impaurita veniva chiesto di farsi avanti, parlare, denunciare.


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 20/04/2017 07:03:43
Padre Maurizio Patriciello incontra i genitori di Giuseppe Fabozzi, morto a 18 anni

Giuseppe Fabozzi veva raggiunto la maggiore età Giovedi Santo, ma la festa era stata programmata per Lunedì in Albis.


Autore:Chiara Farigu - Redazione Vaticano
Data: 14/04/2017 07:40:35
La lavanderia di Papa Francesco, per senza fissa dimora e poveri

Attingendo dal “fondo carità” fortemente voluto da Francesco, fondo nel quale confluiscono tutti i regali e le offerte dei cittadini, da destinare a loro volta per sopperire alle necessità di chi è costretto ad una vita non solo grama, ma priva anche del necessario.


Autore:Chiara Farigu - Redazione vaticano
Data: 02/04/2017 07:17:32
Papa Francesco: 'Fuggite dal carrierismo'

Torna alla carica Papa Francesco sul tema dell’arrivismo tanto caro ai nostri tempi. Quello sgomitare incessante e senza esclusione di colpi che si impossessa del nostro essere pur di arrivare, fare carriera.


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 29/03/2017 08:22:00
Riflessioni sulla morte Emanuele Morganti

Emanuele è morto. Nostro figlio è morto. Piangiamo questo giovane bello, innocente, innamorato. Emanuele è stato ucciso. Nostro figlio è stato ucciso. Senza motivo, o per un motivo talmente futile che a riportarlo il coraggio viene meno.


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 27/03/2017 08:19:01
E' tenmpo di credere

Tempo di credere è il titolo di un famoso libro di don Primo Mazzolari. Se ogni giorno è 'tempo di credere', oggi lo è in modo particolare. In queste ore in cui la tristezza sfiora la disperazione e la rassegnazione.


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 18/03/2017 07:50:53
Onesti e disonesti, stretti in un abbraccio mortale

Un cittadino “normale”, un lavoratore onesto, un padre di famiglia, per quante persone disoneste deve lavorare e guadagnare? A quante di queste persone deve dare da mangiare?


Autore:Editoriale di Padre Maurizio Patriciello
Data: 15/03/2017 06:37:26
Matteo Salvini a Napoli: riflessioni

«Quando ieri a Valle Giulia avete fatto a botte coi poliziotti, io simpatizzavo coi poliziotti! Perché i poliziotti sono figli di poveri. Vengono da periferie, contadine o urbane che siano».

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

I VACCINI? FUNZIONANO I ,
Da Televideo
In breve
Data:26/05/2017 15:48:56
vaccini? Funzionano!Proteggono la salute in ogni fase della vita: slogan della settimana europea e mondiale delle vaccinazioni(24 aprile) promossa per sensibilizzare istituzioni e cittadini sull'importanza delle vaccinazioni in tutte le fasi della vita.

Grazie alla vaccinazione, si legge su www.epicentro.iss.it l'incidenza di molte gravi malattie nel mondo è drasticamente diminuita e sono stati evitati miliardi di complicanze e decessi.

Non mantenere coperture vaccinali ottimali potrebbe far rapidamente riapparire nel nostro paese alcune malattie eliminate o diventate rare come polio o difterite, perchè gli agenti infettivi sono presenti in altre parti del mondo.

VACCINI? PROTEGGONO AD OGNI ETA' I
Da Televideo
In breve
Data:26/05/2017 15:48:56
vaccini proteggono la salute ad ogni età: è uno dei messaggi chiave della campagna.

fanzia: i bambini con meno di 5 anni sono a rischio di sviluppare complicanze gravi a causa di malattie prevenibili con la vaccinazione;i bambini vaccinati aiutano a proteggere quelli che li circondono,evitando che le malattie si diffondano ulteriormente.

olescenza: è una fascia d'età in cui occorre mettersi in paro con le vaccinazioni,effettuare dosi di richiamo per alcuni vaccini, vaccinarsi contro l'HPV che aiuta a proteggere dal cancro della cervice uterina.


SENZA VACCINI MLN DI NEONATI
Da Televideo
In breve
Data:26/05/2017 15:48:56
19,4 Nel mondo circa 19,4 milioni di neonati non sono stati vaccinati.

Di questi,due terzi vivono in Paesi in guerra.

Lo ricorda Unicef che dichiara di aver fornito nel 2016, in 100 paesi, 2,5 mld di dosi di vaccini raggiungendo la metà dei bimbi sotto i 5 anni del mondo.

Ogni anno però un milione e mezzo di bimbi muore ancora per malattie prevenibili con le vaccinazioni.

Dove i vaccini sono arrivati sono calate le morti.

Fra il 2000 e il 2015,precisa Unicef,i casi di morte per morbillo sono diminuiti dell'85%, per tetano neonatale dell'83%, per polmonite calo del 47% e del 57% per diarrea.


articolo presente in Cultura -> Eventi
Autore: Redazione Cultura
Data: 23/05/2017 10:01:38
Strage di Capaci, 23 Maggio 1992/2017: 25 anni di lotta alla mafia

Nell'attentato morirono: Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta: Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro. Gli unici sopravvissuti, Paolo Capuzza, Angelo Corbo, Gaspare Cervello e l'autista giudiziario Giuseppe Costanza.

Paolo Borsellino, fu ucciso il 19 Luglio dello stesso anno, insieme alla sua scorta composta da 5 persone: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 23/05/2017 08:24:13
Vaccinazioni obbligatorie: le dichiarazioni della Lorenzin non devono passare inosservate

Domanda: “E chi non paga la multa”?

Lorenzin: “«Riceverà una cartella esattoriale esattamente come quando non viene pagata una multa autostradale. Se continua a non estinguere il debito rischia ad esempio il pignoramento dei beni. I bambini però restano in classe. Credo saranno situazioni minoritarie».

Domanda: “Chi non può pagare”?

Lorenzin: “Un motivo di più per accettare la vaccinazione”.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)