Sei nella sezione Battaglie Sociali -> categoria: Diritti Civili       
Cannabis, Cappato: 'Parlamento fermo. Lancio disobbidienza civile'

Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 24/05/2017 07:41:43
Cannabis, Cappato: 'Parlamento fermo. Lancio disobbidienza civile'

Nonostante le recenti importanti prese di posizione, anche di chi è in prima fila nella lotta contro il crimine organizzato, il parlamento continua a restare fermo sulla cannabis e il governo non convoca la conferenza nazionale sulle droghe ne' si preoccupa di articolare una strategia nazionale sulle "droghe".


Autore:Marco Simonelli - Redazione Battaglie Sociali
Data: 17/05/2017 07:32:16
Reato di tortura: 6 italiani su 10 chiedono l'introduzione della Legge

Anche se è solo il 33% degli italiani a ritenere che in Italia avvengano casi di tortura, a fronte di un 50% secondo cui questa non avviene nel nostro Paese (e il restante 17% non sa), la mancanza di rispetto per i più elementari diritti umani viene vissuta dei nostri connazionali come una materia importante su cui intervenire.


Autore:Fabio Miceli - Redazione Diritti Civili
Data: 13/05/2017 07:24:01
Biotestamento: IDENTIKIT di chi lo richiede: donna, tra i 45 e i 55, del Centro-Nord

Domani e domenica a MILANO, BOLOGNA, FIRENZE E FOGGIA il momento clou, con la prova generale di Biotestamento in cui i notai autenticheranno le disposizioni anticipate di trattamento (DAT) delle persone che vi accederanno - IN ALLEGATO UN MODULO COMPLIATO e ratificato.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 12/05/2017 06:52:52
Cappato, Associazione Coscioni: 'Rispetto per il Gip. Ci battiamo per la vita'

L’azione di disobbedienza civile di Marco Cappato, con Mina Welby e Gustavo Fraticelli, non si ferma. Dopo 15 mesi di discussione, la Camera ha approvato la legge sul testamento biologico in prima lettura: 326 favorevoli, 37 contrari e 4 astenuti. È una svolta verso il rispetto delle volontà dei pazienti e della dignità della persona.


Autore:Fabio Miceli - Redazione Diritti Civili
Data: 10/05/2017 06:13:16
DJ Fabo e Cappato: Qualcosa si muove sul diritto all'Eutanasia


Il “principio della dignità umana” impone l’attribuzione a Fabiano Antoniani, e in conseguenza a tutti gli individui che si trovano nelle medesime condizioni, di un vero e proprio "diritto al suicidio"


Autore:Laura Fumagalli - Redazione Diritti Civili
Data: 07/05/2017 07:14:50
Associazione Coscioni - Biotestamento: eventi in tutta Italia

Dopo 15 mesi di discussione, la Camera ha approvato la legge sul testamento biologico in prima lettura: 326 favorevoli, 37 contrari e 4 astenuti. È una svolta verso il rispetto delle volontà dei pazienti e della dignità della persona.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 25/04/2017 07:49:36
ONG in mare: MSF indignata, ribalta le accuse

L’organizzazione medico-umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF) si dichiara indignata per i cinici attacchi al lavoro delle ONG in mare da parte di alcuni esponenti della politica, che hanno visto nelle ultime ore un crescendo di veleni e false accuse.


Autore:Marilena Zinna - Redazione Battaglie Sociali
Data: 21/04/2017 07:18:32
Biotestamento, Susanna Cenni (PD): Una legge di civilta'

“Oggi, dopo una lunga e seria discussione, abbiamo approvato una legge di civiltà. Con il biotestamento si garantisce a ogni cittadino il diritto di poter  decidere, qualora si trovasse in condizioni di salute irreversibili


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 21/04/2017 07:33:17
Cannabis terapeutica: liberalizzarla é un diritto per chi soffre

“Sono Davide Trentini, sono qui in Svizzera per porre fine a tutti miei dolori. Sono malato di sclerosi multipla, ho provato di tutto, niente è riuscito a far niente. Riesco a star meglio solo perché la Regione Toscana da circa due anni mi dà la marijuana che mi fa sparire completamente gli spasmi”.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 17/04/2017 07:14:22
Milano: ammessa la prima Class Action contro la Pubblica Amministrazione

Con l’Ordinanza emessa a seguito della presentazione dell’azione di classe ex art. 140 bis Codice del Consumo da parte del Codacons, la Decima Sezione del Tribunale di Milano, ha ammesso l’azione risarcitoria contro il Comune di Milano per i furti nel Cimitero Monumentale.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

AVVOCATO DI STRADA: PRATICHE
Da Televideo
In breve
Data:24/05/2017 05:16:15
2016, 3700 Bilancio positivo di Avvocato di strada, l'associazione che aiuta le persone senza tetto con i suoi 900 volontari tra avvocati professionisti, studenti di giurisprudenza,pensionati,ed è pre sente in 44 città italiane.

Nel 2016 aperte 3.703 pratiche: 52% a sostegno di extramunitari,18% a persone della UE,30% a cittadini italiani. Ricorrono di più al servizio gli uomini,71%.In aumento le pratiche di diritto amministrativo e quelle delle multe sui bus per mancanza di biglietto, che non pagate per assenza di mezzi, lievitano e diventano un ostacolo insormontabile per chi vorrebbe tornare a una vita normale.Numerose le pratiche per sfratti,separazioni,assistenza sociale.

SERVIZIO CIVILE PER  VOLONTARI
Da Televideo
In breve
Data:24/05/2017 05:16:15
1298 Su www.gioventuserviziocivilenazionale. gov.it bando per la selezione di 1298 volontari da impegnare nelle aree terremotate di Abruzzo, Marche, Umbria e Lazio.

L'intento è quello di coinvolgere, già prima dell'estate,i giovani volontari nelle zone colpite dal sisma in una esperienza di formazione e di impegno civico.

Il bando è articolato in 14 progetti: in Abruzzo per 163 volontari; nel Lazio per 279;nelle Marche per 616;in Umbria per 240.

Le domande di partecipazione devono giungere direttamente all'ente che realizza il progetto prescelto entro le ore 14.00 del prossimo 15 maggio.


articolo presente in Cultura -> Eventi
Autore: Redazione Cultura
Data: 23/05/2017 10:01:38
Strage di Capaci, 23 Maggio 1992/2017: 25 anni di lotta alla mafia

Nell'attentato morirono: Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta: Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro. Gli unici sopravvissuti, Paolo Capuzza, Angelo Corbo, Gaspare Cervello e l'autista giudiziario Giuseppe Costanza.

Paolo Borsellino, fu ucciso il 19 Luglio dello stesso anno, insieme alla sua scorta composta da 5 persone: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 23/05/2017 08:24:13
Vaccinazioni obbligatorie: le dichiarazioni della Lorenzin non devono passare inosservate

Domanda: “E chi non paga la multa”?

Lorenzin: “«Riceverà una cartella esattoriale esattamente come quando non viene pagata una multa autostradale. Se continua a non estinguere il debito rischia ad esempio il pignoramento dei beni. I bambini però restano in classe. Credo saranno situazioni minoritarie».

Domanda: “Chi non può pagare”?

Lorenzin: “Un motivo di più per accettare la vaccinazione”.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)