Sei nella sezione Economia -> categoria: Fisco e Tasse       
Cosacons: Class Action contro INPS

Autore:Redazione Economia
Data: 25/02/2017 08:30:27
Cosacons: Class Action contro INPS

Il Codacons si schiera al fianco di tutti i pensionati e dei cittadini illegittimamente danneggiati dal comportamento dell’Inps.


Autore:Redazione Economia
Data: 04/02/2017 08:43:46
Paniere Istat: entrano i prodotti vegani, ma aumenta il peso di abbigliamento e calzature

Giuste per il Codacons le modifiche ai beni che costituiscono il paniere Istat, perché rispecchiano i cambiamenti registrati nelle abitudini degli italiani, specie sul fronte alimentare, dove è in forte crescita il ricorso a prodotti vegani, vegetariani e centrifugati.


Autore:Redazione Economia
Data: 02/02/2017 06:32:41
Aumentano le Accise sui carburanti: il NO di Codacons

No all’ennesimo aumento delle accise sui carburanti. Lo afferma il Codacons, commentando le indiscrezioni sulle proposte che il Governo presenterà oggi a Bruxelles come risposta ai rilievi Ue sui conti pubblici.


Autore:Redazione Economia
Data: 29/01/2017 09:09:15
Cartelle esattoriali: gli Enti locali devono recepire il Decreto Fiscale

Il Decreto Fiscale, emanato per consentire ai Cittadini morosi di pagare le cartelle esattoriali in quattro rate, senza interessi e mora, si applica a tutti gli Enti locali che si servono (per la riscossione crediti) di Equitalia.


Autore:Redazione Economia
Data: 24/12/2016 16:15:47
Benzina: per le feste, stangata da 130mln di euro

Una stangata da complessivi 130 milioni di euro sta per abbattersi sulle famiglie italiane che decideranno di spostarsi in auto durante le feste di Natale e Capodanno. Lo denuncia oggi il Codacons, che chiede l’intervento del Governo per salvare le tasche degli automobilisti.


Autore:Max Murro - Redazione Economia
Data: 13/12/2016 07:16:47
Poste Italiane aumenta le tariffe di raccomandata e assicurata

Il costo delle raccomandate  saliranno in tutti gli scaglioni di peso. Fino a 20 grammi, il costo salirà  da  4,50 a  5,00 euro, e l'aumento di 50 centesimi  sarà applicato anche alle comunicazioni connesse alle notifiche. 


Autore:Angela Urso - Redazione Economia
Data: 29/10/2016 17:05:00
Fisco: come attivare il servizio di avviso di scadenze e rimborsi

Un sms, che arriverà con l'indicazione Agenzia delle Entrate, arriverà solo a chi lo richiede, e non avrà costi ma soprattutto, avrà una funzione informativa


Autore:Ramella Micol - Redazione Economia
Data: 19/04/2016 09:52:10
Baretta: 'Spiagge, evasione altissima sulle concessioni'

Dai canoni di concessione del litorale lo Stato incassa “pochissimo, 100 milioni, dovrebbero essere 300, c’è però un’evasione troppo forte, alla fine sono 100 milioni, francamente una cifra irrisoria”.


Autore:Angela Frazzetta - Redazione Economia
Data: 02/09/2015 11:44:00
Fisco: Renzi all 'attacco di Bruxelles 'Siamo noi a decidere quando abbassare le imposte'

Matteo Renzi sembra deciso: non sarà Bruxelles a decidere l'agenda fiscale per il nostro paese. Sarà invece il governo a decidere la riduzione delle tasse e quando metterla in atto.


Autore:Angela Urso - Redazione Economia
Data: 27/08/2015 12:28:40
Le tasse aumentano perche' aumenta la spesa pubblica

Nel 2013, la spesa pubblica italiana è stata pari al 50,8% del Pil, che rappresenta solo 1,4 punti in più rispetto alla media dei paesi europei. 

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/04/2017 14:01:56
Macron: a Destra della Le Pen...

Faccio poi notare come, ormai da anni, coloro che vengono presentati come “elementi della Sinistra” siano in realtà la nuova maschera della Destra che sta avanzando a grandi passi in tutto il pianeta. La Le Pen è molto meno di Destra di un Macron di quanto si possa credere. D’altronde, lo stesso Macron ha avuto modo di dichiarare di considerarsi “compatibile tanto con il centrodestra quanto con il centrosinistra”.


Autore: Lucio Giordano - Redazione Esteri
Data: 24/04/2017 07:25:42
Macron VS Le Pen: al ballottaggio vincono le multinazionali

Le cose sono due: o i sondaggisti francesi sono straordinariamente affidabili oppure, ed è quello che sostengono in molti, era già tutto deciso, tutto combinato, nonostante sia stata  almeno salvata fino alla chiusura delle urne, la stanca rappresentazione di una democrazia  in profonda crisi.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)