Sei nella sezione Cultura -> categoria: Recensioni       
La Paranza dei Bambini - di Roberto Saviano - riflessioni

Autore:Susanna Schivardi - Redazione Cultura
Data: 22/01/2017 10:03:49
La Paranza dei Bambini - di Roberto Saviano - riflessioni

È di pochi giorni fa la notizia di un’ennesima sparatoria a Napoli, sparatorie tra gruppi camorristici che si contendono le piazze della droga, e a farne le spese i passanti inconsapevoli.


Autore:Recensione del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 07/01/2017 09:07:55
Recensione: 'La vedova allegra' - Teatro Parioli fino all '8 Gennaio 2017

Capacità attoriale e canora, battute pescate dall’attualità, l’ironia e il romanticismo: sono gli ingredienti di questo spettacolo, che fa ridere, sognare e anche commuovere in alcuni tratti, in scena al Teatro Parioli fino all’8 Gennaio 2017.


Autore:Recensione del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 30/12/2016 09:20:29
Recensione: 'Gocce di veleno' - Di Valeria Benatti - Giunti Editore

Claudia: libertina o vittima? Nella prima parte del romanzo, questa donna sembra essere lo stereotipo della donna libera e votata al libertinaggio: niente storie serie – anche se, sotto sotto, le anela – niente coinvolgimento emotivo: solo sesso, ma sesso spinto. All’estremo. Talmente all’estremo, da divenire una sorta di giocattolo pornografico in mano all’uomo del momento.


Autore:Recensione del Direttore: Emilia Urso Anfuso
Data: 19/12/2016 09:07:40
Recensione: 'Come ne venimmo fuori' - di Sabina Guzzanti - Teatro Vittoria

Dire in faccia alla gente quel che pensate di loro, dei loro comportamenti, dei loro errori, e in cambio, ricevere applausi. Ecco, è ciò che accade durante lo spettacolo: “Come ne uscimmo fuori” di Sabina Guzzanti.


Autore:Recensione della nostra inviata Susanna Schivardi
Data: 13/12/2016 07:08:50
Recensione - 'E' solo la fine del mondo' - di Xavier Dolan (2016)

La vita dei personaggi poggia tutta in una serie scoppiettante di dialoghi pesantissimi come macigni, grevi come le colpe dei padri, le mancanze delle madri, le ripicche dei fratelli, le gelosie, la violenza soppressa, il silenzio interiore che fa rumore anche quando tace.


Autore:Recensione della nostra inviata Susanna Schivardi
Data: 22/11/2016 06:43:17
Recensione: 'C' era una volta l'Auditorium Parco della Musica

Simona, con una capacità affabulatrice di notevole livello, riesce ad affascinare i bimbi raccontando come la musica, simbolicamente rappresentata da palline che escono dagli strumenti, sia una specie di essere animato che inonda le sale, si rifrange sulle pareti di legno e viene assorbita dagli indumenti del pubblico e  dai tessuti rossi delle poltrone.


Autore:Recensione del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 23/11/2016 09:45:37
Recensione libro: 'Le mura di Tramontana' - di Paolo Chicco - Fausto Lupetti Editore

Non è solo un giallo “Le mura di Tramontana”, ma un percorso all’interno dell’animo dei due personaggi principali: il Giudice Voce e l’agente di scorta, una donna, Rachele Dioguardi.


Autore:Susanna Schivardi - Redazione Cultura
Data: 19/11/2016 09:39:24
Recensione libro: Byron, protagonista simpatico di un libro scritto male

Byron storia del cane che mi ha insegnato la serenità - di Antonella Boralevi, edito da Mondadori - Recensione a cura di Susanna Schivardi


Autore:Apokalipse
Data: 29/09/2016 08:06:22
Recensione Libro: 'Valporno' di Natalia Barbelagua - Edizioni Edicola

Crudo. E' l’unico aggettivo azzeccato per descrivere “Valporno”, una raccolta di 14 racconti, libro d’esordio di Natalia Barbelagua, giovanissima scrittrice cilena.


Autore:Recensione della nostra Inviata Susanna Schivardi
Data: 14/05/2016 10:17:17
Recensione: 'Ragazza in erba' - Al Teatro Trastevere

Alessia è Sara, una ragazza semplice di Padova che all’imbarco per la Sardegna, un giorno, viene fermata per possesso di 9 grammi di marijuana. È l’inizio della sua riflessione sulla società e sulla vita

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

RAIUNO RAIUNO RAIDUE RAIUNO RAITRE RAIDUE RAIUNO RAIUNO RAITRE I RAIUNO RAIUNO *
Da Televideo
In breve
Data:24/04/2017 20:13:39
martedì 25 aprile 5 772ttina 06:45 Unomattina 07:00 Tg1 07:10 Streghe (2 episodi) 08:00 Tg1 08:05 La grande storia 08:30 Foster 09:00 Tg1 09:30 Tg1 Flash 09:50 sette fratelli Cervi 09:54 Lancio Storie vere 09:55 Tg1 sottotitoli in inglese pagina 778

SERVIZIO RAI EASY WEB MUSEI DA TOCCARE AGENDA COMUNICATI AUDIODESCRIZIONI
Da Televideo
In breve
Data:24/04/2017 20:13:39
per la disabilità visiva 781 E 782 783 Un ampio palinsesto di contenuti dedicato a non vedenti e ipodenti è disponibile sul sito EasyWeb: www.rai.it/easyweb Abilitare il browser web a Cookies e Java per la navigazione.

Sottotitoli a pagina 770

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/04/2017 14:01:56
Macron: a Destra della Le Pen...

Faccio poi notare come, ormai da anni, coloro che vengono presentati come “elementi della Sinistra” siano in realtà la nuova maschera della Destra che sta avanzando a grandi passi in tutto il pianeta. La Le Pen è molto meno di Destra di un Macron di quanto si possa credere. D’altronde, lo stesso Macron ha avuto modo di dichiarare di considerarsi “compatibile tanto con il centrodestra quanto con il centrosinistra”.


Autore: Lucio Giordano - Redazione Esteri
Data: 24/04/2017 07:25:42
Macron VS Le Pen: al ballottaggio vincono le multinazionali

Le cose sono due: o i sondaggisti francesi sono straordinariamente affidabili oppure, ed è quello che sostengono in molti, era già tutto deciso, tutto combinato, nonostante sia stata  almeno salvata fino alla chiusura delle urne, la stanca rappresentazione di una democrazia  in profonda crisi.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)