Sei nella sezione Il Direttore -> categoria: Editoriali       
Macron: a Destra della Le Pen...

Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/04/2017 14:01:56
Macron: a Destra della Le Pen...

Faccio poi notare come, ormai da anni, coloro che vengono presentati come “elementi della Sinistra” siano in realtà la nuova maschera della Destra che sta avanzando a grandi passi in tutto il pianeta. La Le Pen è molto meno di Destra di un Macron di quanto si possa credere. D’altronde, lo stesso Macron ha avuto modo di dichiarare di considerarsi “compatibile tanto con il centrodestra quanto con il centrosinistra”.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 18/04/2017 16:06:05
Aumento dell'IVA e gioco delle tre carte: stangata in arrivo

Gli ultimi aumenti dell’iva, sono stati applicati il primo Ottobre 2013, durante il brevissimo governo Letta. Ma non fu Letta ad aumentare l’iva, bensì il precedente governo “tecnico” presieduto da Monti, che restò in carica dal 16 novembre 2011 fino al 28 aprile 2013.


Autore:Eau Water - Redzione Cronaca
Data: 12/04/2017 07:36:19
Ivan-Igor il russo/slavo/serbo: il delinquente dai mille errori mediatici

Di Igor, spesso appellato "Ivan" dai media nazionali, si sta dicendo di tutto. Sarebbe il delinquente che sta lasciando dietro di sè una lunga traccia di sangue: ha ucciso il barista Davide Fabbri di Budrio, e poi una guardia.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 08/04/2017 15:11:36
La Siria, gli USA, la Russia: chi e' contro chi

Come si possono esser “persi” 36 missili? 23 missili lanciati su un territorio militare, come possono aver ucciso solo 6 persone? E’ vero che i missili lanciati – come dicono – dagli statunitensi, sono ferraglia. Pensate che, i BGM-109 Tomahawk sono entrati in opera nel 1984, e ancora circolano, ma come si possono “perdere” 36 missili “intelligenti"?


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 31/03/2017 17:43:35
Serve il virus dell' Onesta' per migliorare il sistema paese

Onestà significa un mucchio di cose. Talmente tante, che è davvero paradossale dover assistere alla perdita – quasi totale – della comprensione di questo termine, in special modo da parte dei cittadini di una tra le nazioni col livello di corruzione più alto in Europa: l’Italia.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/03/2017 17:04:11
 Alimentare paura e insicurezza: le grandi manovre a Roma

5.000 uomini saranno dislocati nella cosiddetta “Blue zone”, l’area del centro di Roma che comprende piazza Venezia, Ara Coeli, piazza San Marco e Fori Imperiali, su cui non sarà permesso agli aerei di transitare. Blocco al transito di automobili e pedoni; chiusura di tre stazioni della metro; linee bus deviate e divieto del trasporto merci. Vi sembra normale, per una giornata che sì, per carità, a livello europeo ha un discreto valore, ma che a livello di sicurezza era meglio evitare?


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 20/03/2017 07:19:55
Politica e trasparenza del malaffare

Cosa può esistere di più grave dell’occultamento del malaffare in politica? Il suo esatto opposto: palesare qualsiasi azione contraria a un corretto uso della propria posizione politica.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 17/03/2017 16:39:16
Italia: non e' normale accettare ancora questo sistema politico

Scoppiano scandali ogni giorno, e ogni giorno scoprite – grazie a noi giornalisti, così infangati tutti oltretutto, anche a causa di Grillo e i suoi sostenitori – che ogni politico ha scheletri in tutti gli armadi, e ossa in ogni cassetto, eppure… eppure continuate a pensare che, potrete “scegliere votando”, senza esservi accorti che non avete più alcun diritto di voto, dal momento che sono i partiti a decidere chi va su e chi va giù.


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 11/03/2017 13:01:20
Governo italiano: nuovi aumenti i.v.a. e abbattimento dei consumi. Fermiamoli...

Sapete ad esempio, che per “debito pubblico” s’intendono i debiti che lo Stato contrae anche nel settore privato, in cui rientrano le famiglie? E cosa fa lo Stato, per abbattere il debito pubblico, che – sostanzialmente – significa che, le spese sostenute dallo Stato sono di gran lunga maggiori delle enormi entrate?


Autore:Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 08/03/2017 17:24:12
Italia: paradiso fiscale per i ricchi, inferno per i poveri

Qualcuno inizia a chiedersi: “Ma quando avranno impoverito tutta la popolazione, cosa faranno? A chi prenderanno i soldi”? la risposta è bella che servita: secondo voi, gli extracomunitari che i governi Italiani fanno arrivare a frotte sul nostro territorio, oltre ad essere un vero business dorato per Cooperative e cosche malavitose, a cosa pensate che serviranno?

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 24/04/2017 14:01:56
Macron: a Destra della Le Pen...

Faccio poi notare come, ormai da anni, coloro che vengono presentati come “elementi della Sinistra” siano in realtà la nuova maschera della Destra che sta avanzando a grandi passi in tutto il pianeta. La Le Pen è molto meno di Destra di un Macron di quanto si possa credere. D’altronde, lo stesso Macron ha avuto modo di dichiarare di considerarsi “compatibile tanto con il centrodestra quanto con il centrosinistra”.


Autore: Lucio Giordano - Redazione Esteri
Data: 24/04/2017 07:25:42
Macron VS Le Pen: al ballottaggio vincono le multinazionali

Le cose sono due: o i sondaggisti francesi sono straordinariamente affidabili oppure, ed è quello che sostengono in molti, era già tutto deciso, tutto combinato, nonostante sia stata  almeno salvata fino alla chiusura delle urne, la stanca rappresentazione di una democrazia  in profonda crisi.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)