Sei nella sezione Italia -> categoria: Cronaca       
Alessandria: precipita un ultraleggero

Autore:Valentina Stella - Redazione Cronaca
Data: 15/09/2014 11:26:10
Alessandria: precipita un ultraleggero

Un ultraleggero è precipitato nelle campagne di Alessandria, tra Spinetta e Castelceriolo. Sull’aereo, caduto alle ore 18.30, vi erano due uomini di 50anni entrambi deceduti. Le generalità delle vittime  non sono ancora note.


Autore:Teresa Corrado - Redazione Politica
Data: 10/09/2014 08:22:36
Italia: allarme terrorismo nel nostro paese

E' allerta terrorismo in Italia e particolarmente a Roma. A riferire l'allarme alla Camera, in un'informativa, il ministro dell'Interno Angelino Alfano, che ieri ha messo in guardia e allertato, ancora una volta, la nazione da pericoli di attentati.


Autore:Susanna Schivardi - Redazione Cultura
Data: 08/09/2014 13:38:28
Petrolio: in Italia non sono i beni culturali ma i rifiuti

Laddove l�ambiente e le sue bellezze dovrebbero rappresentare una ricchezza per il Paese, diventano oggetto di vessazione e indifferenza a favore di quello che pu� essere definito il vero petrolio italiano: la spazzatura.


Autore:Valentina Stella - Redazione Cronaca
Data: 07/09/2014 22:52:59
Nubifragio sul Gargano: disperso 70enne.

Gargano, Puglia. Il presidente della Protezione Civile, Franco Gabrielli, ha dichiarato lo stato di emergenza a seguito del potente alluvione che ha colpito le zone del Gargano. 'Il presidente del consiglio - ha inoltre dichiarato - mi ha chiesto di rendermi conto direttamente della dimensione del problema quindi c'e' l'attenzione, da parte della struttura di missione che si occupa alla presidenza del consiglio dei ministri delle tematiche legate al dissesto idrogeologico, di un intervento adeguato per quelle che sono le situazione di messa in sicurezza piu' complessiva del territorio'.


Autore:Giulia Buongiorno - Redazione Cronaca
Data: 07/09/2014 14:39:27
Scossa di terremoto di magnitudo 4 fra Emilia e Toscana

Oltre cento le chiamate ai vigili del fuoco di Pistoia: la scossa è stata avvertita anche nell’area di Lucca oltre alla provincia di Firenze. Non si segnalano danni a cose e persone. Immediatamente sono state avviate le operazioni di monitoraggio


Autore:Teresa.Corrado - Redazione Cronaca
Data: 05/09/2014 18:25:12
Roma: Metro, avvisi contro i borseggiatori

Da giorni sulla rete e su alcuni social, si parla in modo negativo, del continuo avviso audio che si pu� ascoltare viaggiando in metropolitana: 'Attenzione ai borseggiatori'. Un annuncio che si ripete di continuo e che viene letto in italiano e in inglese per avvertire, non solo i soliti pendolari, ma anche i turisti, di stare attenti a chi viaggia insieme a noi.


Autore:Valentina Stella - Redazione Cronaca
Data: 04/09/2014 08:31:08
Picchiavano i bambini. Maestre incastrate da un video.

Palma Campania, Napoli.Alcuni bambini della scuola materna sarebbero state vittima delle percosse e degli insulti di alcune maestre. A lanciare l'allarme le mamme di alcuni di essi. I piccoli presentavano lesioni in tutto il corpo, anche sul volto, e subivano minacce e insulti di vario genere tutto il giorno. I Carabinieri di Nola, accolte le preoccupazioni e le denunce delle madri, hanno collocato delle telecamere nascoste nelle aule, fondamentali per smascherare le maestre.


Autore:Laura Fedel - Redazione Attualita'
Data: 01/09/2014 00:18:10
Roma: una passerella di colori per combattere la sclerosi multipla

In un momento come questo dove il web si popola di video che hanno come protagonisti persone che si svuotano secchiate di acqua gelata addosso col pretesto di sostenere economicamente la ricerca per la SLA


Autore:Max Murro - Redazione Cronaca
Data: 31/08/2014 10:58:36
Toto' Riina e le minacce di morte contro Don Ciotti

"Questo prete è una stampa e una figura che somiglia a padre Puglisi, putissimu pure ammazzarlo" E’ l’agghiacciante minaccia lanciata dal Boss Totò Riina contro Don Ciotti fondatore del Gruppo Abele a sostegno dei tossicodipendenti e delle dipendenze più in generale


Autore:Valentina Stella - Redazione Cronaca
Data: 31/08/2014 10:32:19
Prima adozione per coppie omosessuali in ItaliaLe due donne, compagne da 10 anni e sposate all 'estero, dichiarano di essere felici, quasi incredule di questo risultato atteso da anni
Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

MIGRANTI, SALVATI TRA SICILIA CALABRIA I
Da Televideo
In breve
Data:14/09/2014 21:03:52
712 E Salvati nel Canale di Sicilia 592 migranti.

Ad accoglierli sono i centri appositi della Puglia.

Vi sarebbero dei feriti, diversi minori e donne incinte. migranti sono stati soccorsi dopo una richiesta di aiuto lanciata dai barconi A Crotone sono stati salvati 111 rifugiati siriani, tra cui due neonati e 20 bambini.

Sei donne e sei minori portati in ospedale per le precarie condizioni di salute.

Nessuno è in pericolo di vita.

Gli altri sono stati trasferiti nel centro di accoglienza di Sant'Anna e in strutture della Croce Rossa.

Altri nove migranti soccorsi a Lampedusa e fatti sbarcare sull'isola.


ALFANO: CONTRO ISIS AGGIORNARE LE NORME
Da Televideo
In breve
Data:14/09/2014 21:03:52
La sfida alla sicurezza globale,portata avanti dall'Is,richiede l'affinamento degli strumenti, anche normativi, di prevenzione e di contrasto.Così il ministro dell'Interno Alfano, in una lettera al Corsera.

Le norme del Codice Penale, introdotte nel 2005 dopo gli attentati di Londrascrive Alfanoniscono l'arruolamento e l'addestramento al compimento di atti di violenza con finalità di terrorismo, ma oggi bisogna perseguire la partecipazione a atti terroristici anche se frutto di scelte individuali, come nel caso degli aspiranti combattenti.

Un ulteriore affinamento potrà riguardare l'art.4 del condice antimafia,afferma.

CADE DA QUINTO PIANO SCUOLA, GRAVE
Da Televideo
In breve
Data:14/09/2014 21:03:52
15ENNE Potrebbe essersi gettato dal quinto piano della sua scuola lo studente di 15 anni ricoverato in gravissime condizioni a Bergamo.

Poco prima del suono della campanella, nel primo giorno di scuola, il ragazzo avrebbe raggiunto il quarto piano, si sarebbe arrampicato su una scaletta esterna fino a raggiungere un punto più alto e da lì si sarebbe lanciato.

Questo secondo una prima ricostruzione dei fatti, confermata al telefono a da un genitore, he ha escluso un incidente tra compagni perché è un luogo dove gli studenti non vanno mai. A dare l'allarme i compagni del ragazzo

Autore: Il DIrettore: Emilia Urso Anfuso
Data: 04/09/2014 15:48:39
Storie di ordinario regime dittatoriale

Parliamoci chiaro: indicatemi un solo governo che non abbia operato grandi tagli ai servizi o aumento delle tasse e delle imposte senza invece mettere in atto progetti utili davvero alla ripresa economica?


Autore: Il DIrettore: Emilia Urso Anfuso
Data: 22/08/2014 15:52:38
Dal femminicidio al bimbicidio: quando la rabbia travalica l 'amore

Qualunque sia la molla che faccia scattare l’impeto omicida a me sembra che l’umanità sia impazzita del tutto. E’ vero, la crisi è soffocante, la precarietà economica e sentimentale sono due fattori che gettano in crisi gli esseri umani, ma giungere all’uccisione è a mio avviso un estremo tentativo di palesare un potere, l’ultimo: quello di decidere della morte dei propri cari e semmai, di se stresso.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)