Sei nella sezione Mondo   -> Categoria:  Immigrazione  
Tunisia; barcone con 70 migranti a bordo in rotta di collisione con una nave. Diverse le vittime

Tunisia; barcone con 70 migranti a bordo in rotta di collisione con una nave. Diverse le vittime
Autore: Angela Urso - Redazione Esteri
Data: 09/10/2017 11:01:38

Una nave tunisina è entrata in rotta di collisione con un barcone con a bordo una settantina di migranti al largo delle coste tunisine. 

Secondo quanto si apprende, le vittime sarebbero numerose.

La Tunisia è diventata una delle nuove rotte preferite dai chi traghetta i migranti che poi vengono sbarcati in Italia.

 

L'articolo ha ricevuto 448 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 19/01/2018 16:12:12

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Immigrazione

Autore: Redazione Attualita'
Data: 15/01/2018 06:45:57
104ma Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato

 

 
Il richiamo di Papa Francesco alla protezione dei minori migranti ci porta a ricordare ancora una volta l’urgenza da parte della comunità internazionale di agire nelle aree del mondo afflitte da dittature, conflitti e carestie per
Leggi l'articolo

Autore: Mariasole De Maio - Redazione Esteri
Data: 10/01/2018 07:11:49
Migranti: gommone affonda nelle acque libiche. 50 morti e decine di dispersi

Tragedia nelle acque libiche, dove un gommone carico di migranti è naufragato. Il gommone è affondato, 50 persone che erano a bordo hanno perso la vita e tra i novanta e i centoventi migranti risultano dispersi.

Leggi l'articolo

Autore: Redazione Esteri
Data: 07/12/2017 06:53:32
 Grecia: rischio crisi umanitaria per migliaia di famiglie bloccate sulle isole

Per il secondo inverno consecutivo, le autorità greche tengono intrappolate migliaia di uomini, donne e bambini nelle isole greche, abbandonandoli sull’orlo di una crisi umanitaria.

Leggi l'articolo

Autore: Rachel Niemoller - Redazione Attualit?
Data: 07/12/2017 06:29:05
CNN International presenta CNN Freedom Project - soluzioni per porre fine al traffico di esseri uman

Continua il percorso ambizioso di CNN Freedom Project che vuole far luce sulla crisi dei migranti, un tema attuale e molto sentito sia in Italia che nell’Europa intera e che, dal 2015, ha visto approdare nel continente milioni di rifugiati provenienti da diverse parti del mondo.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)