Sei nella sezione Italia   -> Categoria:  Cronaca  
Roma, picchiava la madre per soldi: denunciato figlio alcolista e violento

Roma, picchiava la madre per soldi: denunciato figlio alcolista e violento
Autore: Redazione Cronaca
Data: 09/08/2017 07:10:00

Nessuna pietà: si scagliava contro l'anziana madre settantenne, picchiandola se lei non gli dava i soldi chiesti metodicamente. L'uomo, un 29enne alcolista, alla fine è stato denunciato proprio dalla povera donna, stanca delle continue violenze  e richieste di denaro.

Sono stati gli agenti del Commissariato Cristoforo Colombo di Roma a dare esecuzione all'ordinanza di allontanamento dalla casa familiare nei confronti dell'uomo, un romano di 29 anni, per i reati di tentata estorsione e rapina aggravata, ai danni della madre.

I fatti risalgono al mese di luglio, quando la vittima e' andata dagli investigatori del commissariato raccontando le continue vessazioni e violenze subite da parte del figlio alcolista. F.A., queste le sue iniziali, gia' destinatario nel novembre scorso di un divieto di avvicinamento durato due mesi, avanzava continue richieste di denaro, la maggior parte delle volte negate; in almeno due circostanze ha picchiato violentemente la madre. Da queste aggressioni la donna ha riportato varie lesioni, evidenziate dai certificati medici, con prognosi di sette e venti giorni. Anche grazie all'assistenza del personale del Commissariato - diretto da Ada Nitoglia - la donna si e' decisa a denunciare la situazione.

La misura cautelare e' l'allontanamento dalla casa familiare: l'uomo non potra' avvicinarsi alla madre a meno di 300 metri. 


L'articolo ha ricevuto 432 visualizzazioni


Cosa ne pensi?
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.
Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui



aaaa

Per commentare l'articolo occorre essere loggati e rispettare la netiquette del sito.


Se sei registrato effettua il login dal box qui a sinistra.

Se ancora non sei registrato fallo cliccando qui
I commenti:

Commento 1)
La redazione ed il direttore hanno piacere di rispondere ai commenti dei nostri lettori. Facci sapere cosa ne pensi dell'articolo. La tua opinione è per noi importante.

Commento di: emilia.urso Ip:83.73.103.204 Voto: 7 Data 15/12/2017 11:11:18

Sei iscritto su Facebook, Twitter o G+?
Commenta e condividi l'articolo direttamente.

Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
Correlati in Cronaca

Autore: Luca De Rossi - Redazione Cronaca
Data: 15/12/2017 07:25:20
Delitto La Rosa: fermati una donna e suo figlio. Hanno tentato di scioglierlo nell'acido

E' morto per esser stato sgozzato Andrea La Rosa, l'ex calciatore di serie C e neo direttore sportivo del Brugherio calcio (Monza). 

Leggi l'articolo

Autore: Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 15/12/2017 06:21:41
Doppio omicidio a Ramacca: l'omicida ha confessato

Ha confessato l'omicida delle due anziane sorelle trovate morte in casa, massacrate. Si chiama Gianluca Modica, trent’anni, sorvegliato speciale, pregiudicato di Ramacca con precedenti per droga.

Leggi l'articolo

Autore: Carola De Blasi - Redazione Cronaca
Data: 15/12/2017 07:09:28
Inchiesta sul traffico di rifiuti: nelle intercettazioni 'I bambini? Che muoiano'

«Non mi importa nulla dei bambini che si sentono male - prosegue l'intervettato - io li scaricherei in mezzo alla strada i rifiuti». 

Leggi l'articolo

Autore: Angela Urso - Redazione Cronaca
Data: 14/12/2017 07:28:14
Ramacca (CT): due anziane signore uccise in casa

Due anziane sorelle - Lucia e Filippa Mogavero ripsettivamente di 70 e 79 anni - sono state uccise nel catanese all'interno della loro abitazione, a Ramacca.

Leggi l'articolo
GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)