Sei nella sezione Battaglie Sociali -> categoria: Diritti Civili       
Consumo di droghe: fenomeno in crescita ma per la politica non se ne deve parlare...

Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 08/08/2017 07:29:31
Consumo di droghe: fenomeno in crescita ma per la politica non se ne deve parlare...

Centoquarantatre pagine in cui, tra le altre cose, si calcola che il mercato degli stupefacenti in Italia sia quantificabile in 14 miliardi di euro, praticamente il valore di una 'manovrina'. La spesa per sostanze è ripartita tra Cocaina, 43%, Cannabis, 28,2%, Eroina, 16,2% e altre sostanze sintetiche 12.7%. Da quanto emerge, i prezzi della merce si abbassano e la purezza aumenta.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 03/08/2017 06:08:14
Milano: raddoppiano gli Autovelox. Automobilisti tartassati

Milano: saranno raddoppiati gli autovelox in città, a partire da Via Palmanova.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 02/08/2017 06:26:47
Biotestamento, Cappato: 'Mediazione fallita, De Biasi invii legge in aula'

Di fronte all'ostruzionismo dei 3.000 emendamenti, nei giorni scorsi la relatrice al Senato della legge sul biotestamento aveva lanciato una proposta importante: "se il numero degli emendamenti resterà tale 


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 01/08/2017 06:49:35
Droghe: 5 ONG diffidano il governo sulla Conferenza Nazionale

L’Associazione Luca Coscioni, Antigone, Forum Droghe, Lega Italiana Lotta all’AIDS (LILA) e Società della Ragione hanno inviato oggi 31 luglio una diffida al Governo per denunciare la mancata piena applicazione della legge sulle droghe.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 29/07/2017 07:12:51
Biotestamento: il caso di Elisa, in coma da 12 anni

"Si tratta di un'attesa infinita per le migliaia di italiani che aspettano da anni di poter decidere sul fine della loro vita, della loro esistenza, su come andarsene senza soffrire, quali cure rifiutare e, soprattutto, avere la certezza che le loro volontà saranno rispettare quando non avranno parole per dirlo”


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 26/07/2017 07:17:30
Biotestamento: 'De Biasi mandi in aula la Legge'

La legge sul biotestamento sarebbe dovuta arrivare in Aula oggi al Senato, ma anche questa scadenza non è stata mantenuta. 


Autore:Fabio Miceli - Redazione Battaglie Sociali
Data: 19/06/2017 07:08:28
Fecondazione eterologa: il cognome di entrambe le mani per figli nati da coppie omosessuali

Il figlio di una coppia di donne omosessuali nato all'estero con fecondazione eterologa deve essere iscritto all'anagrafe italiana con i cognomi di entrambe le madri. Lo ha stabilito oggi la Cassazione.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 15/06/2017 06:56:38
Biotestamento, Pietro Grasso: 'Sarebbe un segnale gravissimo non concludere'

Rinvii, rinvii e ancora rinvii. E' così che da 491 giorni il Parlamento ha posticipato di mese in mese la discussione sul testamento biologico, portandoci oggi al pericolo sempre più reale che uno scioglimento anticipato delle camere porti al naufragio il testo.


Autore:Redazione Battaglie Sociali
Data: 10/06/2017 07:17:37
Gioco d'azzardo: parte una class action in favore dei giocatori e delle loro famiglie


E’ stata presentata oggi a Roma la prima class action italiana contro il gioco d’azzardo. A promuoverla il Codacons, che ha tenuto in data odierna un apposito convegno sul tema.


Autore:Redazioen Battaglie Sociali
Data: 25/05/2017 08:00:12
Biotestamento: Giorgio Napolitano risponde a Mina Welby

“Desidero confermarle l’attenzione con cui continuo a seguire tutti i casi di tragica sofferenza personale e in generale i temi evocati da Associazione Luca Coscioni con riferimento alla disciplina di fine vita.

Elenco Pagine
1 | 2 | 3 | 4 | 5
Login
Inserisci il tuo username e la tua password per loggarti.

Username:


Password:

Remember me:

Non sei ancora iscritto?
Diventa subito uno sComunicato!

Dimenticata la password?
Clicca qui

 
Iscrizione newsletter
Inserisci il tuo indirizzo email

Vuoi cancellarti?
Clicca qui
 
 
Search
Ricerca articolo
Ricerca
Dove
Da data
A Data:
Tipo ricerca:
Almeno una parola

Tutte le parole
 
 
Petizioni
Facciamo sentire la nostra voce
Dimettiamoci dalla carica di Cittadini Italiani

Cos'è uno Stato senza i cittadini? Nulla. Cosa sono i cittadini senza lo Stato? La risposta la conosciamo tutti, perchè lo Stato italiano palesemente, sta lasciando alla deriva la motivazione fondamentale della sua stessa esistenz



Data:10/08/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

LUDOPATIA: denunciamo lo Stato!

Oggi, dopo le sconcertanti reazioni di molti cittadini ai danni della dipendenza da gioco CREATA DALLO STATO e' giunto il momento di MUOVERSI: lo Stato ora deve PAGARE i danni che ha generato in milioni di famiglie.



Data:26/07/2013
Categoria:Politica e Governo
Obbiettivo:50000 firme

 
In Evidenza

ANZIANI, SFUGGIRE AL COLPO DI CALORE
Da Televideo
In breve
Data:23/08/2017 07:08:05
Consigli tanto ovvi quanto utili per sfuggire all'esaurimento da calore: 1ttersi all'ombra ai primi segni di malore per evitare che la temperatura continui a salire; 2dossare abiti di cotone o lino non aderenti e di colore chiaro; 3rtare cappelli a falde larghe; 4re molto,a piccoli sorsi,specie se l'urina ha un colore giallo intenso; 5 la sudorazione è abbondante bere acqua con sale(mezzo cucchiaino ogni bicchiere); 6iudere le finestre durante le ore calde e,se possibile, tenerle aperte di notte; 7n restare più di un quarto d'ora nella vasca con acqua calda; 8ilizzare i ventilatori; 9itare le soste in auto; 10vedere la posologia dei farmaci cardiovascolari o psicoattivi.


NUMERO BLU EMERGENZA IN MARE
Da Televideo
In breve
Data:23/08/2017 07:08:05
Al termine dell'estate 2016 la Guardia Costiera ha soccorso in mare oltre 3500 persone e 700 unità ed ha effettuato 50 mila controlli sulle imbarcazioni da diporto.

Anche quest'anno si incarica di controllare le coste italiane nell'ambito dell'Operazione Mare Sicuro.

Il numero blu 1530 gratuito e attivo su tutto il territorio nazionale mette in azione la Capitaneria di porto che raccoglie segnalazioni e è a disposizione di bagnanti,sub e diportisti in pericolo.Info www.guardiacostiera.it dove c'è una guida che contiene,tra l'altro, il Decalogo del bagnante: 1 non fare il bagno se non sei in perfette condizioni psicofisiche 2 anche se sei un buon nuotatore non forzare il tuo fisico;

ATTENTI AL FUOCO
Da Televideo
In breve
Data:23/08/2017 07:08:05
Segnala gli incendi al 115 dei Vigili del Fuoco oppure al 1515, numero di emergenza ambientale gratuito e attivo da ogni tipo di telefono.

Se circondato dal fuoco,cerca una via di fuga sicura (corso d'acqua, strada), attraversa il fuoco passando dalla parte già bruciata, sdraiati a terra dove non c'è vegetazione,cospargiti di acqua o copriti di terra,respira con un panno bagnato sulla bocca; in spiaggia immergiti in acqua senza recuperare gli effetti personali; in casa non uscire se non sei certo che la via di fuga sia aperta,sigilla finestre e porte con panni bagnati e carta adesiva; in auto,richiama l'attenzione con clacson e fari e chiudi finestrini e ventilazione.


Autore: Il Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 22/08/2017 07:10:47

Grazie allo studio scientifico, condotto su 982 militari di età media 35 anni, si è potuto evincere come, oltre ad aumentati livelli di cadmio e nichel, nei militari risultasse incrementato il danno ossidativo sul DNA dei linfociti. Questi militari avevano ricevuto cinque o più vaccinazioni con vaccini vivi o attenuati e in uno stretto arco di tempo.


Autore: Editoriale del Direttore - Emilia Urso Anfuso
Data: 11/08/2017 15:32:19

Una realtà paradossale, se solo vivessimo in una nazione normale. E per normale intendo onesta, con un sistema politico votato alla saggia amministrazione della cosa pubblica, quelle cose cioè che dalle nostre parti sono uscite dalla lista delle cose possibili, lasciando il posto al paradossale, accettato però dalla popolazione, con una capacità oramai grottesca di non muovere un solo muscolo di fronte alle troppe situazioni contrarie alla decenza.

GERENZA: Gli Scomunicati - L'informazione per chi non ha paura e chi ne ha troppa - Plurisettimanale nazionale - Reg. Tribunale di Roma N° 3 del 21 Gennaio 2014
Testata ideata e diretta da Emilia Urso Anfuso. Note legali.  Per informazioni commerciali e per entrare in contatto con la redazione potete chiamare lo 06 92938726 (Tel. e Fax)